9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infelice

ISPIRAZIONE

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infelice

Date June 25, 2019 16:59

Si pensa che le donne siano più emotive e reagiscano con più foga rispetto agli uomini. In parte, è vero. A volte, degli eventi sfortunati possono demoralizzare e far sentire tristi. Ma ci sono alcune donne che non riescono mai ad uscire da uno stato depressivo, cosa ben evidente. Ma si tratta di una personalità melancolica o di un'abitudine ad essere infelici ardua a morire?

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infelicefizkes / Shutterstock.com

Potete capire se si tratta di una tendenza abituale ad essere triste se notate questi campanelli d'allarme:

  1. Avete sempre un motivo per essere cupe e tristi.
  2. Non sapete dimenticare persone e fatti del passato.
  3. Siete spesso insoddisfatte di tutto e tutti, incluse voi stesse.
  4. Vi sentite una vittima.
  5. Meglio arrendersi che tentare fino alla fine: è un vostro comportamento abituale.
  6. Pensate di non meritare la felicità.
  7. Credete che i pensieri negativi siano manifestazioni normali di realismo e pragmatismo.
  8. Temete di provare gioia, per evitare di essere poi deluse.
  9. Siete solite dimenticare le necessità primarie (mangiare correttamente, dormire bene, curarvi).

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infeliceEakachai Leesin / Shutterstock.com

Tutti ci sentiamo così di tanto in tanto, ma poi le cose migliorano - a meno che l'essere infelici non sia diventata una regola. Alcune persone trovano più comodo sentirsi infelici. Potrebbero essere cresciuti sotto una rigida disciplina e delle aspettative esagerate. Autostima bassa, lotta contro le esperienze negative, senso di colpa e riluttanza al cambiamento promuovono questo stato di tristezza.

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infeliceHBRH / Shutterstock.com

Ma c'è un dettaglio a cui prestare attenzione: l'abitudine ad essere infelici e a non sforzarsi di cambiare a volte rivela qualche disturbo mentale. Chi prova gioia e dolore allo stesso tempo, spesso si sente èiù a suo agio nella seconda condizione. Preferisce sentimenti ed emozioni negative, e tende ad avere comportamenti ossessivi: disturbi alimentari, paure, ecc.

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infeliceRomanova Anna / Shutterstock.com

Ognuno di noi ha un'idea unica di felicità. Questo dimostra ancora una volta che lo stile di vita è una scelta, non un'imposizione. Quando ci convinciamo che non c'è via d'uscita, ci abituiamo, anche se siamo estremamente infelici.

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infelicewavebreakmedia / Shutterstock.com

Ma come liberarsi di questa pessima abitudine?

  1. Comunicate di più con gli altri, e non temete di fidarvi.
  2. Smettete di voler piacere o essere amati da tutti.
  3. Smettete di paragonarvi agli altri; la vita non è una competizione.
  4. Non concentratevi sulle cose negative, cos' non vi perseguiteranno più.
  5. Non aspettatevi che tutto si risolva da soli; agite e non preoccupatevi di commettere errori.
  6. Dimenticate di fissare obiettivi troppo specifici; piuttosto, focalizzate quelli più generali in modo da non venire delusi lungo il cammino per raggiungerli.
  7. Godetevi le piccole cose e festeggiate i cambiamenti ed i traguardi più significativi.

9 segnali che aiutano a riconoscere una donna infelicetraveliving / Shutterstock.com

L'inclinazione all'infelicità perenne può sembrare normale ma non porta nulla di buono. La felicità è una scelta che tutti possono decidere di fare. Quindi perché vivere in maniera triste e sconsolata, quando la vita può essere meravigliosa e piena di gioia?

LEGGETE ANCHE: Forte stress, Barbra Streisand portata di corsa all'ospedale: si temono problemi cardiaci


Il materiale presentato in questo articolo ha scopi puramente informativi e non sostituisce il parere di uno specialista certificato.