Bellezza unica: la ragazza trova un lato positivo in una grande voglia sul viso

PSICOLOGIA

Bellezza unica: la ragazza trova un lato positivo in una grande voglia sul viso

Data 20 agosto 2018

La ballerina canadese Cassandra Naud è ormai abituata agli sguardi fissi. La venticinquenne si distingue decisamente dalla massa per una grande macchia sotto l'occhio destro.

Quando Cassandra era piccola, i genitori decisero di non sottoporla a un'operazione chirurgica perché la procedura era piuttosto rischiosa. La voglia si trova in uno strato molto profondo della pelle, e la chirurgia avrebbe potuto lasciarle non solo una grossa cicatrice ma anche un occhio pigro.

LEGGETE ANCHE: Un cantante porta la madre in palcoscenico ed esegue una toccante canzone dedicata alla lotta all'Alzheimer

Nel frattempo la ragazza è cresciuta ed è riuscita ad accettare questa sua caratteristica per la quale, da bambina, veniva spesso presa in giro dai compagni crudeli.

Venivo presa in giro quando ero alle elementari. La gente ha sempre avuto domande da farmi, ma ero abbastanza fiduciosa nel mio aspetto.

ricorda Cassandra.

La giovane ha imparato ad accettare se stessa e a insegnare alle persone a farlo. Col passare del tempo, ha trasformato la voglia in un vantaggio: aiuta le persone a ricordarsi di lei.

Una volta stavo facendo shopping nella mia città natale e una donna si è avvicinata a me e ha detto: "Ho aiutato tua madre a farti nascere! Ero una delle infermiere nella sala parto!" È stato bello che fosse riuscita a riconoscermi semplicemente vedendomi.

ha detto la ragazza.

Attualmente la Naud è una ballerina professionista. Vive a Los Angeles, recita nei musical e ha partecipato a dei cortometraggi.

Anche se non è stato facile, Cassandra non si è arresa e ha imparato a vedere il lato positivo del suo aspetto insolito. Oggi non immagina se stessa senza questa caratteristica distintiva.

LEGGETE ANCHE: La principessa malese ha festeggiato il suo compleanno pulendo la spiaggia e il mondo di Internet ne è rimasto molto impressionato

La ragazza coglie ogni opportunità per incoraggiare altre persone ad apprezzare la propria individualità e ad amarsi come sono.

LEGGETE ANCHE: Un ragazzino con una rara malattia genetica viene chiamato "mostro" dai compagni, ma lui ignora i bulli e vive felice