Esperimento agghiacciante: è rimasta ferma per 6 ore e ha permesso al pubblico di farle ciò che voleva

Ispirazione

November 30, 2018 12:18 By Fabiosa

Lo studio dei tratti caratteriali umani è una delle attività più interessanti, dal momento che offre molti argomenti di discussione. Uno di questi è quanto oltre si possano spingere le persone nel ferire gli altri. L'artista serba Marina Abramovich ha deciso di sperimentarlo in una sua performance.

Marina Abramovic alla mostra #AsOne. 

Si ritiene che sia l'ideatrice di questo tipo di spettacoli, dedicando mezzo secolo a lavorare su ricerche simili. L'obiettivo principale è quello di indagare sull'interazione tra pubblico e l'artista, e quanto possono essere profonde e traumatiche le connessioni tra loro. Una delle sue performance più difficili, "Rhythm 0", si è tenuta a Napoli nel 1974.

LEGGETE ANCHE: Esprimersi senza parole: un'originale performance di danza racconta una toccante storia sulla relazione coniugale

Esperimento agghiacciante: è rimasta ferma per 6 ore e ha permesso al pubblico di farle ciò che voleva Marina Abramovic Institute / YouTube

Marina doveva stare ferma per 6 ore davanti al pubblico, al quale era permesso farle qualsiasi cosa volessero. L'artista ha offerto loro 72 oggetti per "aiutarli", sia piacevoli che pericolosi per la vita. Tra di loro c'erano rose, piume, catene, corde, pane e uva. Ma c'erano anche diverse lame, un coltello e una pistola, per vedere fino a che punto sarebbero potute arrivare le persone con lei.

Esperimento agghiacciante: è rimasta ferma per 6 ore e ha permesso al pubblico di farle ciò che voleva Marina Abramovic Institute / YouTube

All'inizio, solo i fotografi si sono avvicinati all'artista. Tuttavia, il pubblico divenne ben presto più fiducioso e iniziò a interagire: qualcuno l'ha toccata, qualcun altro le ha alzato una mano e altri l'hanno fatta girare.

LEGGETE ANCHE: La crudeltà dietro le quinte! 21 forti illustrazioni sul mondo nel XXI secolo

Esperimento agghiacciante: è rimasta ferma per 6 ore e ha permesso al pubblico di farle ciò che voleva Marina Abramovic Institute / YouTube

La situazione si fece più tesa quando iniziarono a usare su di lei oggetti pericolosi: le lame toccarono la sua pelle, e una pistola armata le fu messa di fronte alla testa. Ben presto, la gente le tolse anche i vestiti. L'artista, concentrata sulle prestazioni, ha sopportato coraggiosamente tutte le azioni fino all'ultimo minuto.

Esperimento agghiacciante: è rimasta ferma per 6 ore e ha permesso al pubblico di farle ciò che voleva Marina Abramovic Institute / YouTube

Allo scadere del tempo, Marina è andata a parlare con il pubblico per scoprire le opinioni delle persone che avevano partecipato all'esperimento. Tuttavia, il risultato è stato scioccante:

Sono scappati tutti. La gente non riusciva a confrontarsi con me di persona.

Ma anche la conclusione a cui è giunta l'artista è impressionante:

Questa opera ha mostrato quanto velocemente una persona potrebbe danneggiarne un'altra in determinate circostanze, e quanto velocemente si può "de-personalizzare" un altro essere umano che non combatte e non si protegge. Se si supera una determinata linea, la maggior parte delle persone "normali" diventerà molto crudele.

LEGGETE ANCHE: Mariti-tiranni: i 5 segni zodiacali più pericolosi. Fate attenzione con loro!

Osereste diventare oggetto di un tale esperimento? O preferireste soltanto assistere? Condividete con noi le vostre impressioni in proposito.