Denti del giudizio: toglierli oppure no?

Salute e Stile di vita

November 13, 2018 11:45 By Fabiosa

I denti del giudizio hanno già da tempo perso la loro funzione e sono persino diventati parte di varie leggende. Se un tempo la loro presenza era associata a maturazione e cambiamenti nella vita, ora sono soltanto sinonimo di problemi. Alcuni medici consigliano perciò di sbarazzarsene subito, mentre altri di non avere fretta. Chi ha ragione? Scopriamolo.

Denti del giudizio: toglierli oppure no?Iconic Bestiary / Shutterstock.com

Perché questi denti spuntano in ritardo?

I denti del giudizio cominciano a spuntare tra i 14 ei 25 anni, oppure talvolta non lo fanno affatto. Si ritiene che appartengano agli "organi rudimentali", quelle parti del corpo che nel mondo moderno hanno perso il loro scopo.

LEGGETE ANCHE: I rimedi casalinghi per lo sbiancamento dei denti sono sicuri ed efficaci?

Denti del giudizio: toglierli oppure no?Dooder / Shutterstock.com

Segnali che stanno per crescere i denti del giudizio

A differenza dei suoi "fratelli", questo molare di solito si comporta in modo strano. Una persona potrebbe anche non notare il formarsi dell'ottavo dente nella gengiva: il risultato esatto lo si può avere solo in seguito a una radiografia. Fortunatamente, ci sono una serie di sintomi che aiutano a riconoscerne la formazione:

  • dolore lancinante alle gengive;
  • sanguinamento dei tessuti molli in bocca;
  • gonfiore;
  • disagio quando si mangiano cibi solidi o duri;
  • infiammazione linfonodale;
  • temperatura elevata;
  • malessere generale;
  • formazione di un nodo sopra la gengiva.

Se avete notato diversi di questi segnali, non esitate a fare visita a un dentista.

LEGGETE ANCHE: I consigli del dentista: 3 rimedi casalinghi, semplici ed efficaci per alleviare il mal di denti

Denti del giudizio: toglierli oppure no?NUSARA / Shutterstock.com

Tirare o non tirare

Molti chirurghi insistono sul fatto che sia meglio rimuovere questi denti, poiché sono in grado di influire negativamente sulla salute. Fortunatamente, non tutti devono essere per forza estratti.

Ragioni per non estrarre

Un dente sano e cresciuto correttamente che non porta inconvenienti può essere salvato. A volte, per evitare un intervento chirurgico, i medici eseguono semplicemente una procedura che aiuta ad evitare la proliferazione dei batteri e il verificarsi di infezioni nella cavità orale. Tuttavia, preferiscono nella maggior parte dei casi procedere con la rimozione.

Denti del giudizio: toglierli oppure no?alexisdc / Shutterstock.com

Ragioni per estrarre

A causa della posizione scomoda dei molari, è difficile pulire completamente lo sporco e i detriti di cibo. Di conseguenza, si verificano decomposizione e altri problemi correlati. In questi casi, è più facile rimuovere il dente che trattarlo.

Un'altra ragione è la posizione sbagliata: si dice "molare impattato" quando l'ottavo dente rimane nella gengiva. Può essere sia verticale che orizzontale, e spingere le altre file dentali.

Anche quando i denti del giudizio spuntano solo in parte, gli odontoiatri consigliano di rimuoverli. Il rinvio della loro rimozione minaccia una probabile decomposizione all'interno delle gengive, così come l'infiammazione del tessuto osseo o del nervo facciale.

Denti del giudizio: toglierli oppure no?DemymosHR / Shutterstock.com

Non rimandate una visita dal dentista. Al giorno d'oggi, ci sono tantissimi antidolorifici e sedativi che aiutano gli esperti a portare avanti tutte le procedure in modo agevole e sicuro.

Denti del giudizio: toglierli oppure no?895_ The_Studio / Shutterstock.com

E voi? Avete rimosso i vostri denti del giudizio? O siete forse tra i fortunati che non li hanno affatto (come chi vi scrive)? Avete altri tipi di problemi dentali? Condividete la vostra esperienza nei commenti.


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.