6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Salute e Stile di vita

November 9, 2018 13:33 By Fabiosa

Le perdite vaginali sono il modo naturale che ha il corpo di ripulire la cervice uterina. La quantità può variare da donna a donna. Anche colore, consistenza e odore possono essere diversi, a seconda della fase del ciclo mestruale e dell'interferenza di altri fattori.

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Tuttavia, se notate cambiamenti significativi in colore, consistenza e odore, oltre a prurito e bruciore, forse dovreste iniziare a preoccuparvi.

LEGGETE ANCHE: È meglio restarsene a casa: le malattie sessualmente trasmissibili che rischi di contrarre in vacanza

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Possibili cause delle perdite vaginali anomale

Qualsiasi disequilibrio della flora batterica può influenzare le caratteristiche delle secrezioni. Ad esempio, l'uso di farmaci o alcune malattie possono facilmente alterare la flora.

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Colore e significato delle perdite vaginali

Bianco

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

LEGGETE ANCHE: È la malattia a trasmissione sessuale più comune, ma poche persone sanno di soffrirne

La tonalità varia dal crema al giallino. In assenza di altri sintomi, le perdite biancastre non indicano un rischio per la salute. Tuttavia, se la consistenza diventa più solida ed è accompagnata da forte odore, potrebbe essere in corso un'infezione. In questo caso, non rimandate una visita dal medico.

Giallo

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

In assenza di odore, piccole quantità di perdite giallastre sono normali. Se notate prurito, arrossamento e maggiore densità, tali secrezioni potrebbero indicare una malattia infiammatoria o infettiva (ad esempio, gonorrea, clamidia o tricomoniasi). Rivolgetevi subito ad uno specialista.

Verde

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

Nella maggioranza dei casi, le perdite verdastre sono sintomo di una patologia: vaginosi batterica, uretrite, endometriosi, clamidia e altre malattie infiammatorie.

LEGGETE ANCHE: Endometriosi: perché si verifica, i suoi sintomi e come gestire questa condizione

Rosa

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

Solitamente le perdite rosa precedono la mestruazione. Tuttavia, possono anche essere un principio di sanguinamento quando la placenta si stacca e si rischia di avere un parto prematuro.

Grigio

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

Tali secrezioni sono spesso il segnale di un'infezione batterica, in particolare di vaginite batterica. Questa malattia è spesso accompagnata da prurito, irritazione, forte odore e rossore alla vulva o nella vagina.

Rosso sangue o nero

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologovaginal discharge

Al di fuori del flusso mestruale, la presenza di sangue nella vagina in altre circostanze è allarmante. Può essere sintomo di varie malattie, come endometriosi, erosione della cervice, cistite, polipi, tumori maligni o benigni. In alternativa, indica l'uso inappropriato di contraccettivi ormonali. Vi suggeriamo di recarvi immediatamente all'ospedale.

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Se la causa delle secrezioni vaginali vi spaventa, non automedicatevi; piuttosto, prenotate una visita specialistica. È estremamente importante seguire le cure che vi prescrive il ginecologo, anche se i sintomi sembrano essere scomparsi.

6 tipi di perdite vaginali che richiedono un'immediata visita dal ginecologo

Avete notato delle anomalie nelle vostre perdite vaginali? Non sperate che scompaiano da sole, ma non entrate in panico in vano. Consultate un medico per un parere professionale.

LEGGETE ANCHE: I primi sintomi indicatori del tumore dell'ovaio a cui prestare molta attenzione


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.