7 errori di igiene intima che le donne compiono senza rendersene conto

Salute e Stile di vita

February 1, 2019 16:22 By Fabiosa

L'igiene intima è una questione delicata e di cui molte persone preferiscono non parlare. Anzi, alcune donne temono pure di parlarne con il medico o con il ginecologo. Noi abbiamo deciso di rivelarvi gli errori più comuni legati al tema per aiutarvi!

Errori di igiene intima

1. Vi lavate in modo sbagliato

Dovreste usare un detergente specifico almeno due volte al giorno. Potete anche usare solamente un po' di acqua, dirigendo il getto da davanti verso dietro e pulendo nella stessa direzione. Inoltre, assicuratevi di ripetere la procedura dopo ogni rapporto intimo con il partner. Non usate in profondità prodotti per l'igiene intima; sono studiati solo per uso esterno.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da WOMANOLOGY ™ (@womanology) in data:

2. Indossate jeans troppo stretti

Quando usate jeans o pantaloni troppo aderenti, la flora batterica viene alterata, causando vaginiti batteriche e infezioni di vario tipo.

LEGGETE ANCHE: Alcune donne usano i cetrioli per l'igiene intima ma i ginecologi mettono in guardia da questa pratica dannosa

3. Indossate biancheria di materiali non naturali

I tessuti sintetici aumentano le probabilità di infezioni vaginali perché il materiale trattiene l'umidità. Come sappiamo, il calore e l'ambiente umido sono perfetti per la proliferazione di batteri.

Raccomandazioni:

  1. Scegliete intimo di cotone (o di altri tessuti naturali).
  2. Cambiate la biancheria una volta al giorno, o più spesso, se necessario.
  3. Lavatela con sapone ipoallergenico.
  4. Rimpiazzate gli abiti vecchi ogni anno.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Handmade lingerie (@lama_pajama) in data:

4. Non sterilizzate la coppetta mestruale

Sempre più donne scelgono la coppetta mestruale, ma purtroppo molte non sanno come prendersene cura. Usare un sapone adeguato per pulirla è la soluzione migliore.

LEGGETE ANCHE: Questo tipo di biancheria intima può danneggiare la salute durante il ciclo mestruale

Un sapone a base oleosa deteriora il silicone con il tempo, mentre uno che contiene fragranze può causare irritazioni. Sceglietene uno per pelli sensibili o per bambini, con ingredienti naturali e senza tinte, parabeni o profumi.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Менструальная # чаша (@cup4you.ru) in data:

5. Tenete gli assorbenti in bagno

Sì, è comodo tenere gli assorbenti in bagno a portata di mano. Tuttavia, non dimenticate che assorbono l'umidità, soprattutto quella presente nel vapore della doccia calda. Scegliete un posto asciutto dove conservarli.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Bluegrass Farmaceuticals (@bluegrassfarma) in data:

6. Siete ossessionate dalla pulizia

La vagina ha un meccanismo autopulente che previene le infezioni e lo sviluppo di microrganismi patogeni. Non dimenticate che i lactobacilli sono componenti essenziali della microflora e mantengono il pH al livello adeguato. Lavandovi troppo spesso, finirete per alterare il meccanismo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da WOMANOLOGY ™ (@womanology) in data:

7. Indossate un costume bagnato per troppo tempo

Un costume bagnato è terreno fertile per i batteri che causano vaginiti o infezioni del tratto urinario. Non tenetelo addosso troppo a lungo; cambiatevi e indossatene uno asciutto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jenny Castel (@_jenny.castel) in data:

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile! Condividetelo con le amiche!

LEGGETE ANCHE: Perché mi prude "laggiù"? Cosa fare in caso di prurito vaginale e quali sono le cause


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.