Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebrale

Molte persone soffrono di varie allergie. Per non provocare un peggioramento della salute, di solito si cerca di ridurre al minimo il contatto con la sostanza irritante. E se conoscete la causa esatta di una reazione allergica o il periodo dell'anno in cui può iniziare a manifestarsi, è abbastanza facile mantenere il vostro benessere a livelli normali.

Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebraleCredeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebrale

Tuttavia, dovreste iniziare a preoccuparvi della vostra salute se il vostro naso cola continuamente e per ragioni sconosciute. Gregory Phillpotts ha perso 5 anni della sua vita ad interrogarsi sulla sua insolita "malattia": i medici gli hanno detto di continuo che aveva allergie, bronchiti e polmonite, poiché le sue condizioni erano accompagnate anche da tosse.

LEGGETE ANCHE: Cinque benefici del cioccolato: allevia la tosse e, tra le altre cose, migliora la salute del cuore

Il naso che cola di Johnston County si rivela essere fuoriuscita di liquido cerebrale

La mancanza di miglioramenti ha portato l'uomo a tornare in ospedale, da un altro medico, che alla fine gli ha dato la diagnosi corretta: fuoriuscita di liquido cerebrale. Questa condizione è abbastanza pericolosa poiché è caratterizzata da un danno alla membrana che protegge il midollo spinale e il cervello. Questi organi sono circondati da una piccola quantità di fluido, che funge da tampone in caso di lesioni o interventi chirurgici.

LEGGETE ANCHE: Tumore al cervello: 13 segnali d'allarme e sintomi

Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebraleCredeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebralewavebreakmedia / Shutterstock.com

Oltre alla rinite, alla lacrimazione e alla tosse, la fuoriuscita di liquido cerebrale è accompagnata da:

  • dolore al collo;
  • vertigini;
  • sapore metallico in bocca;
  • funzione visiva compromessa;
  • naso che cola;
  • nevralgia;
  • intorpidimento e debolezza dei muscoli facciali;
  • forte mal di testa;
  • crampi;
  • nausea e vomito;
  • fatica;
  • problemi uditivi;
  • tinnito alle orecchie.

Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebraleCredeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebrale

Fortunatamente, il problema del signor Phillpotts è stato rapidamente eliminato: tutto ciò di cui aveva bisogno era un'operazione minore, durante la quale i chirurghi hanno chiuso il buco da dove avveniva la fuoriuscita di liquido cerebrale. Le cause di questa condizione comprendono varie lesioni, ernie del cervello o del midollo spinale, tumori, aumento della pressione intracranica e danni dopo una puntura o procedure simili.

LEGGETE ANCHE: Inquietante! Medici rimuovono 9 denti dal cervello di un bambino di 5 anni

Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebraleFGC / Shutterstock.com

Perché i medici non sono riusciti a trovare la vera causa del problema di salute di Greg per diversi anni? I sintomi possono essere confusi con allergie, come ad esempio quella ai peli di animale. Se la rottura della membrana protettiva si verifica nell'area della testa, il deflusso può avvenire attraverso il naso, gli occhi o le orecchie. In assenza di una reazione a diversi tipi di trattamento, di solito è possibile ricevere la diagnosi solo pochi mesi dopo il primo esame. Se poi la fuoriuscita di liquido cerebrale avviene attraverso il naso, può essere particolarmente pericolosa poiché aumenta il rischio di infezioni dalla cavità nasale che potrebbero portare a meningite.

Credeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebraleCredeva che il naso gli colasse per l'allergia, ma in realtà era fuoriuscita di liquido cerebralewoman is talking to the doctorChinnapong / Shutterstock.com

Nella maggior parte dei casi, il trattamento produce rapidamente un risultato positivo. Tuttavia, vi è un'alta probabilità di una ricaduta. Se si soffre di sintomi allergici che non rispondono ai trattamenti corrispondenti, chiedete a un medico supervisore un ulteriore esame: potrebbe nascondere una fuoriuscita di liquido cerebrale. Prendetevi cura della vostra salute e condividete questo articolo con quante più persone possibili.


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.