Vive come in una fiaba ed è così bella che i genitori non la lasciano mai sola, neppure in casa

VITA REALE

Vive come in una fiaba ed è così bella che i genitori non la lasciano mai sola, neppure in casa

Date November 12, 2019 18:49

Le persone che lavorano tutto il giorno di solito immaginano quanto sarebbe piacevole se qualcuno le invitasse a lasciare il lavoro per essere coccolate per il resto dei loro giorni e ricevere tutto il necessario gratis.

Se anche tu sei arrivato a pensare questo, forse la storia di questa ragazza che vive come una principessa delle fiabe ti farà cambiare idea.

La Barbie russa: Angélica.

Angelica Kenova è cresciuta in un ambiente famigliare caldo e rispettoso, il suo hobby è la fotografia e somiglia molto ad una Barbie.

Come se tutto ciò non fosse sufficiente, è anche una psicologa infantile, anche se non si dedica alla sua professione.

Quando la Barbie russa aveva 6 anni, sua madre cominciò a comprarle bambole e a vestirla come se fosse stata una di loro.

Ma oggi, nonostante sia cresciuta, sua madre continua a vestirla allo stesso modo.

I genitori di Angélica la incoraggiano a proseguire la sua carriera di modella.

Secondo la ragazza, non si è mai sottoposta ad interventi di chirurgia estetica e la sua bellezza è assolutamente naturale, dovuta ai suoi geni, alla sua regolare routine di esercizi e ad un po' di trucco.

Finora non ha avuto alcuna relazione seria, perché, quando un ragazzo vuole uscire con lei, la madre gli chiede il passaporto e lo restituisce soltanto dopo l'appuntamento (come misura precauzionale).

In accordo con la madre, la famiglia le sta sempre vicina e non la lasciano mai sola, perché hanno paura che possa succedere qualcosa di brutto alla loro "preziosa bambolina" (e così non la perdono di vista neppure un secondo, nemmeno in casa).

A proposito di questo, Angélica ha dichiarato:

Come risultato di tutto questo, sento di non avere una vita, sono più che altro una bambola vivente.

Forse un giorno vorrà avere una vita indipendente e ricominciare da zero, chissà?

Ti piace la vita che conduce questa ragazza? Che cosa ne pensi? Credi che la madre stia esagerando, con lei?