Come prendersi cura della propria lavatrice in modo che i vestiti sembrino sempre nuovi

Una lavatrice è un aiuto domestico indispensabile, quindi dobbiamo averne cura. Siamo infatti così abituati ad essa, che la nostra routine quotidiana sarebbe inimmaginabile senza.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da AllSouth Appliance (@allsouthapp) in data:

Il fatto che il suo scopo sia rendere le cose pulite e come nuove può ingannare, facendovi credere che sia sempre così. Tuttavia, come ogni elettrodomestico, una lavatrice richiede cura e pulizia, anche se tutto sembra essere a posto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da DD Appliances Warehouse (@ddawarehouse) in data:

LEGGETE ANCHE: Sapete come lavare i vostri vestiti neri? 5 consigli per lavare i capi scuri senza che perdano il loro colore

Come prendersi cura della lavatrice

Vogliamo condividere con voi alcuni trucchetti per aiutarvi a sbarazzarvi di sporcizia, incrostazioni e ruggine accumulati, in modo che sia garantito che i vestiti risultino puliti e profumati dopo ogni ciclo di bucato.

1. Pulizia del cestello

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da StefOKnee (@dubqueen) in data:

Il modo più semplice è eseguire un lavaggio a vuoto alla massima temperatura e per il tempo più lungo, con l'aggiunta di agenti anticalcare. Ci sono due opzioni:

  • versate nello scomparto del detersivo 200 grammi di acido citrico in polvere diluiti in un litro d'acqua;
  • mescolate 1/4 di tazza di bicarbonato con 1/4 di tazza d'acqua e versatelo nello scomparto del detersivo. Inoltre, aggiungete 2 tazze di aceto ordinario al 9% direttamente nel cestello.

2. Pulizia del cassetto del detersivo

Generalmente, questa parte può essere facilmente rimossa. Se incontrate difficoltà nel farlo, leggete di nuovo il manuale. Gli avanzi di polvere o ammorbidente tendono a rimanere nel cassetto. Se non si staccano sotto un getto d'acqua, utilizzate un vecchio spazzolino da denti per rimuoverli. Inoltre, assicuratevi di pulire accuratamente lo scomparto in cui è installato il cassetto.

LEGGETE ANCHE: Dal cellulare buttato per errore nella lavatrice alla lavatrice che salta: sei problemi comuni e come risolverli

3. Pulizia della guarnizione in gomma

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Dalia 🌹 (@dalia_mayne) in data:

La guarnizione in gomma spesso trattiene l'acqua dopo un lavaggio, motivo per cui si possono presentare muffa e un odore stantio. Pertanto, di tanto in tanto, spostate delicatamente la guarnizione in gomma sul lato e pulitela, così come le parti metalliche situate nelle vicinanze.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Appliance Discount Center (@appliancediscountcenter) in data:

Se c'è molto sporco, utilizzate un prodotto per la pulizia. Versatelo su una spugna o un vecchio spazzolino da denti e passate accuratamente. Poi rimuovete eventuali residui con un panno morbido e asciutto.

LEGGETE ANCHE: Ti sorprende l'idea di mettere delle palline di lana in lavatrice? Ti spieghiamo perché!

4. Pulizia delle parti rimovibili

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jon Lai (@monk_bizkit) in data:

Determinate quali parti del pannello di controllo possono essere rimosse (di norma sono le manopole di commutazione della modalità). Lavatele in acqua tiepida e, se sono ancora sporche, aggiungete del detersivo. Asciugate poi accuratamente.

Anche le loro sedi possono essere sporche, quindi usate uno spazzolino o una spugna morbida per farle brillare. Rimettete quindi le manopole asciutte al loro posto.

Inoltre, prestate attenzione all'oblò della lavatrice, poiché anche quello richiede cura e pulizia.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Milcarsky's Appliance Centre' (@milcarskys_appliance_centre) in data:

Che cosa dite ora? Pensate ancora che la vostra lavatrice sia come nuova, o che abbia bisogno di cura e pulizia anch'essa? Speriamo che questo articolo vi sia stato d'aiuto per riuscire ad avere un bucato sempre fresco e pulito! Avete qualche consiglio? Fatecelo conoscere nei commenti.


Questo materiale è offerto a puro titolo informativo. Alcuni dei prodotti e oggetti presentati in questo articolo possono provocare reazioni allergiche o nuocere alla salute. Prima dell’uso, consultare un tecnico/specialista certificato. Il comitato editoriale non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o altre conseguenze che possano derivare dall’uso di metodi, prodotti od oggetti presentati in questo articolo.