3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghi

TRUCCHETTI

3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghi

Date November 13, 2018 11:49

Da quanto tempo non pulite il vostro materasso? Molti di noi rinviano questo noioso compito a "data da destinarsi". In ogni caso, prima o poi verrà aggiunto all'elenco delle cose da fare: un materasso sporco influisce negativamente sulla nostra salute e difficilmente ce ne rendiamo conto. Abbiamo elencato per voi i motivi per i quali necessita di una pulizia regolare e tre metodi su come farlo correttamente, soprattutto in caso di macchie particolarmente vecchie.

3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghi3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghiLightField Studios / Shutterstock.com

Perché si dovrebbe pulire il materasso regolarmente?

  1. Un sottile lenzuolo e un coprimaterasso non vi proteggono dalla polvere che si accumula all'interno.
  2. Gli acari della polvere possono vivere al suo interno per un periodo di tempo molto lungo, causando allergie.
  3. Prestarci le dovute attenzioni vi aiuterà a liberarvi di quell'odore stantio nella camera da letto.
  4. Una pulizia regolare consente di prolungarne la vita.

3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghiFotoDuets / Shutterstock.com

3 metodi per pulire il materasso

Metodo 1

Pulizia generale da polvere, odore sgradevole e sporco.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di bicarbonato di sodio;
  • 4-5 gocce di olio essenziale (ad esempio, lavanda);
  • colino;
  • aspirapolvere.

Processo di pulizia

Aggiungete l'olio essenziale al bicarbonato di sodio e mescolate bene. La lavanda si adatta meglio dal momento che rimuove gli odori sgradevoli. Se desiderate utilizzare un olio con effetti antibatterici, aggiungete olio essenziale di tea tree.

Versate il composto in una colapasta o colino e distribuite su tutta la superficie del materasso. 1 ora dopo, raccogliete la polvere con un aspirapolvere.

Metodo 2

Macchie di tè, caffè, succo di frutta e di altri tipi.

Ingredienti

  • aceto;
  • ammoniaca;
  • bicarbonato di sodio;
  • acqua.

Processo di pulizia

Strofinate la macchia con una soluzione di aceto diluito. Nel caso si tratti di una macchia di caffè o tè, usate l'ammoniaca. Se la macchia viene lasciata da qualcosa di grasso, il bicarbonato vi sarà molto utile.

Una volta lavata via la macchia, asciugatela con un panno pulito. Assicuratevi di pulire i contorni con una soluzione di ammoniaca diluita. Questo eliminerà anche i contorni e le strisce di macchie molto vecchie. Cospargete i residui di umidità con sale o bicarbonato, lasciate agire per qualche ora e quindi ripulite. Assicuratevi di lavorare con i guanti e una maschera.

3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghi3 простых способа, как почистить матрас подручными средствами. Как давно вы это делали?meesilpa sornsing / Shutterstock.com

Metodo 3

Vecchie macchie di sangue.

Ingredienti

  • acqua fredda;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • 1/2 bicchiere di amido di mais;
  • 1/4 di bicchiere di acqua ossigenata al 3%.

Processo di pulizia

Mescolate l'acqua ossigenata all'amido di mais e al sale: la consistenza dovrebbe assomigliare a quella del dentifricio. Se la macchia è piccola, non usate troppa miscela. Potreste usare dell'acqua normale invece di quella ossigenata.

Applicate il composto con un cucchiaio sulla macchia e lasciate asciugare. Raschiate via il tutto e poi pulite. Ripetete la procedura se necessario.

3 semplici metodi per pulire il vostro materasso con rimedi casalinghi3 простых способа, как почистить матрас подручными средствами. Как давно вы это делали?FotoDuets / Shutterstock.com

Vi ricordiamo inoltre che il materasso va pulito regolarmente! È della massima importanza per la vostra salute.

Tenete sempre pulita e in ordine la vostra camera da letto?  Quand'è stata l'ultima volta che avete pulito il vostro materasso? Ricordatevi di tenere da parte questo articolo per la prossima volta che avete intenzione di fare le pulizie approfondite della vostra camera e condividetelo con quanti più amici possibile.


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.