Ebbene sì! C'è un modo per lavare in lavatrice anche le scarpe da ginnastica

Lavare scarpe da ginnastica è un'operazione fastidiosa, ma lo si può fare anche in lavatrice. Tuttavia, non precipitatevi a buttarle nel cestello! È importante considerare diversi fattori che possono influire sulla riuscita o meno della loro pulizia.

Iniziamo con la domanda più importante: possiamo lavare in lavatrice anche le sneakers? Ebbene sì, ma solo se sono di alta qualità. Altrimenti, dopo un paio di lavaggi, colorazione e colla non durature andranno via distruggendo inevitabilmente le calzature.

Ebbene sì! C'è un modo per lavare in lavatrice anche le scarpe da ginnasticaRobyn Mackenzie / Shutterstock.com

Un'altra osservazione importante: solo scarpe non danneggiate possono essere lavate in lavatrice. Se alcune parti sono già state strappate o staccate, il lavaggio ne accelererà la scomparsa. E se le sneakers hanno strass e inserti in pelle non possono in ogni caso essere sottoposte a un ciclo di lavaggio.

LEGGETE ANCHE: A che cosa serve quell'anello dietro le sneakers e altre scarpe

Come lavare scarpe da ginnastica di alta qualità?

Ebbene sì! C'è un modo per lavare in lavatrice anche le scarpe da ginnasticaautumn fashion styleMRProduction / Shutterstock.com

1. Se ci sono macchie pesanti sulle scarpe, è necessario prima applicare uno smacchiatore.

2. Assicuratevi di rimuovere i lacci prima di lavare scarpe da ginnastica. Dovrebbero essere lavati separatamente, anche in una normale bacinella.

3. Mettete le sneakers in una speciale borsa, solitamente utilizzata per gli indumenti intimi più delicati.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da LEMARI portabel RAK DAPUR (@moya.store) in data:

4. Aggiungete un po' di detersivo, preferibilmente liquido. Se le sneakers sono di colore chiaro, potete aggiungere anche mezza tazza di bicarbonato che, tra l'altro, neutralizza anche l'odore.

5. Scegliete la modalità di lavaggio normale o delicata, impostando la temperatura dell'acqua a non più di 40°C. Attivate il ciclo per delicati o riducete la velocità di rotazione per non danneggiare il tessuto delle scarpe.

Ebbene sì! C'è un modo per lavare in lavatrice anche le scarpe da ginnasticaWoman in sneakersAfrica Studio / Shutterstock.com

Consigli extra

  • Se avete un asciugamano vecchio che non usate più (ma non di colore brillante, preferibilmente lo stesso tono delle scarpe da ginnastica), potete lavarlo con loro per evitare che urtino contro i lati del cestello.
  • Ricordate di lavare scarpe da ginnastica solo un paio alla volta!

LEGGETE ANCHE: Gli esperti rivelano il motivo per cui indossare le scarpe senza calzini comporta rischi per i piedi

Come asciugare le scarpe da ginnastica dopo il lavaggio?

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da 🌵 Giulia (@blogueuse_enbois) in data:

Se avete appena lavato le scarpe, per prima cosa apritele e tirate fuori le linguette. È meglio metterle sul balcone in modo che possano ricevere una buona ventilazione e asciugare rapidamente, evitando di posizionarle alla luce diretta del sole. Non asciugate le sneakers sul termosifone poiché potrebbero scollarsi o diventare gialle. Se avete bisogno di asciugarle con urgenza, potete usare con cautela un asciugacapelli: ricordate comunque che resta un metodo dannoso, quindi non abusatene.

Se questo metodo vi convince poco o siete particolarmente curiosi, eccovi altri metodi per lavare scarpe da ginnastica e farle tornare come nuove. Voi come fate? Avete mai provato a lavarle in lavatrice, o avete intenzione di farlo? Condividete le vostre esperienze con noi nei commenti.


Questo materiale è offerto a puro titolo informativo. Alcuni dei prodotti e oggetti presentati in questo articolo possono provocare reazioni allergiche o nuocere alla salute. Prima dell’uso, consultare un tecnico/specialista certificato. Il comitato editoriale non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o altre conseguenze che possano derivare dall’uso di metodi, prodotti od oggetti presentati in questo articolo.