Principessa in fuga! Moglie di un emiro di Dubai scappa dal marito con i figli e una fortuna in denaro

NOTIZIE

Principessa in fuga! Moglie di un emiro di Dubai scappa dal marito con i figli e una fortuna in denaro

Data 19 luglio 2019

Quando Winston Churchill ha detto che “l'Oriente è un rompicapo, avvolto nel mistero, dentro ad un enigma", non parlava solo di cultura e tradizioni, ma anche delle relazioni tra persone. Le donne mediorientali attraversano molte difficoltà. Devono obbedire agli uomini senza battere ciglio, aderire a numerose regole e sopportare pesanti limitazioni dei diritti. E anche se il vostro marito è il sovrano dell'emirato più famoso, Dubai, non significa che non vogliate fuggire dalla vostra gabbia dorata.

La Principessa Haya è considerata una delle donne più belle degli Emirati Arabi, senza contare l'immensità della sua influenza. Suo marito è il governatore di Dubai, Mohammed bin Rashid Al Maktoum, e suo fratello è il Re di Giordania, Abdullah II. Ha sposato l'emiro nel 2004, quando lei aveva 30 anni. Haya ha ricevuto un'educazione eccellente; sin da bambina era appassionata di sport e ha perfino rappresentato la Giordania ai Giochi Olimpici.

Il suo matrimonio sembrava di successo, anche perché il marito, influente e facoltoso, non ha mai messo i bastoni tra le ruote al lavoro sociale della moglie.

Haya ha reso popolari gli sport tra le donne, lottato per l'estensione dei loro diritti, dedicato tempo alle attività caritatevoli e umanitarie, e sviluppato il sistema sanitario nazionale.

Nonostante ci siano 25 anni di differenza tra marito e moglie, la coppia era davvero bella. Molti vedevano splendere gli occhi di Haya quando guardava il suo partner. Gli ha anche dato due figli: una femmina, Al Jalila, e un maschio, Zayed. Inoltre, ha sempre accompagnato il marito nei viaggi all'estero.

Insomma, sembrerebbe una vita idilliaca. Ma non è così. Mohammed pare un uomo tenero, ma è l'opposto. Nel 2018, si è parlato molto dell'assenza dagli eventi pubblici di una delle sue figlie, la Principessa Latifa. Si pensava che la giovane temesse per la sua vita e avesse tentato di fuggire da Dubai, ma senza successo. I portavoce dell'Emiro non hanno più commentato cosa sia successo alla ragazza dopo l'episodio.

E nell'estate del 2019, il nome di Mohammed è stato coinvolto in un altro scandalo. Secondo alcune fonti giornalistiche, la sposa dell'Emiro sarebbe scomparsa sin dall'inizio dell'anno. Si vocifera che Haya sia stata costretta a lasciare Dubai e a chiedere asilo politico in Germania per diversi mesi. Avrebbe portato con sè i figli e 39 milioni di dollari. Le stesse fonti ritengono anche che la Principessa abbia chiesto il divorzio dal marito. La coppia è sposata dal 2004.

Non si può prevedere la fine della vicenda perché né la Germania né gli Emirati Arabi hanno rilasciato commenti. Secondo voi, che motivi potrebbero aver spinto la Principessa a scappare all'estero con una somma di denaro così cospicua?