Nonostante i terribili pronostici dei medici, questo bambino ha celebrato il suo terzo compleanno

I medici avevano predetto che Jaxon Buell, nato con un raro difetto congenito, non sarebbe sopravvissuto alla gravidanza. Contro tutte le aspettative, ha appena celebrato il suo terzo compleanno. Questa è una storia di speranza e di sopravvivenza in un caso disperato. È l'estrema forza di Brandon e Brittany Buell che ha permesso loro di superare le avversità e fare in modo che il loro bambino vivesse e si sviluppasse.

JAXON STRONG / Facebook

Una diagnosi rara

I genitori di Jaxon hanno saputo che nella gravidanza c'era qualcosa che non andava quando il radiologo è rimasto silenzioso mentre esaminava la testa del bambino. Più tardi, i genitori hanno scoperto che il figlio aveva una malattia rara, un difetto di nascita del tubo neurale noto anche come micro idrocefalia.

JAXON STRONG / Facebook

In poche parole, parte del cranio e il cervello non erano formati correttamente.

JAXON STRONG / Facebook

Hanno deciso di dargli una possibilità

Questa malattia è estremamente rara e colpisce uno su 4.809 nuovi nati negli Stati Uniti. La maggior parte dei bambini con questo difetto muore durante la gravidanza o poco dopo la nascita.

JAXON STRONG / Facebook

Brittany Buell avrebbe potuto interrompere la gravidanza, ma, essendo una devota cristiana, si è rifiutata di farlo e ha deciso di dare invece una possibilità a suo figlio.

JAXON STRONG / Facebook

Per Brittany e Brandon, Il destino di questo bambino era tutto nelle mani del Signore. Nonostante il rischio che il bambino potesse nascere morto, la coppia ha deciso di concedergli la possibilità della vita nell'attesa di vedere cosa sarebbe successo dopo il parto.

JAXON STRONG / Facebook

Un caso raro

Il bambino è venuto al mondo il 27 agosto 2014. Jaxon ha trascorso diverse settimane in ospedale mentre i neurochirurghi cercavano di valutare le sue condizioni. Alla fine, i medici hanno lasciato che il bambino andasse a casa, insieme ai suoi felici genitori.

JAXON STRONG / Facebook

La dottoressa Heather Olson, una delle principali neurologiche specializzate nell'ospedale pediatrico di Boston, ha così commentato le condizioni del bambino: "Vedo neonati con malattie e sindromi rare, ma Jaxon è il caso più raro che abbia mai visto".

JAXON STRONG / Facebook

Aveva ragione! Il bambino ha sfidato il calcolo delle probabilità e ha compiuto tre anni! I suoi genitori dicono che ogni compleanno è dedicato non solo al dono della vita del figlio, ma anche alla commemorazione di un miracolo medico.

JAXON STRONG / Facebook

Jaxon Strong, così com'è noto su Facebook, ha poteri speciali unici! È un vero guerriero e un combattente! Continua a crescere bene nonostante il pronostico terrificante e ha commosso milioni di persone!

JAXON STRONG / Facebook

Questo bambino ha dimostrato che è possibile affrontare sia le difficoltà insormontabili che la scienza medica.

JAXON STRONG / Facebook

Per Brittany e Brandon, Jaxon non è un bambino con bisogni speciali - è semplicemente perfetto così com'è.

Raccommandiamo