Queste gemelline sono nate tenendosi per mano, e solo dopo anni comprendiamo perfettamente il legame che le unisce

I gemelli sono meravigliosi e straordinari. L'intimità che condividono anche nel grembo materno è invidiabile e, durante la crescita, il loro legame aumenta e si rafforza.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Prendiamo ad esempio Jenna e Jillian Thistlethwaite. Un paio d'anni fa, una foto che le ritraeva nel giorno della nascita ha catturato l'attenzione di milioni di persone, diventando virale.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Le bimbe, nell'istante in cui sono venute fuori dal ventre materno, si tenevano per mano. È sicuramente una delle cose più tenere che si siano mai viste. In quel momento, in molti hanno ipotizzato che le gemelline sarebbero diventate ancor più intime. E avevano ragione!

AllinOne News / YouTube

Le gemelline sono nate il 9 marzo del 2014. La loro mamma, Sarah Thistlethwaite, ebbe un parto complicato, che mise a rischio la sua vita, per farle venire al mondo.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

I medici dichiararono che le bimbe condividevano lo stesso sacco amniotico e la stessa placenta, cosa estremamente rara. C'era anche la possibilità che i cordoni ombelicali si attorcigliassero e impedissero l'apporto di sangue. Ciò li portò ad attribuire alle gemelline una probabilità di sopravvivenza del 50%, quando Sarah era solo alla ventiquattresima settimana di gravidanza.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Sarah trascorse a letto la maggior parte dell'attesa. Nei due mesi precedenti la nascita delle bimbe, rimase a riposo in un letto d'ospedale, nella speranza che potessero farcela.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Partorì all'ottavo mese con un cesareo, e, quando le bimbe vennero alla luce, il team medico rimase stupefatto nel constatare che le gemelline si tenevano per mano, che erano sane e che pesavano 2,3 kg circa ciascuna.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Adesso jenna e Jillian hanno quasi quattro anni, ed è lampante che  siano più unite che mai. Sarah ha detto che non amano essere separate, e che non solo godono della reciproca compagnia, ma si supportano a vicenda:

Quando una gemella piange, l'altra cerca il modo di consolarla, ad esempio andando in cerca di un ciuccio o grattandole la schiena o, semplicemente, offrendole un abbraccio. Si prendono sempre cura l'una dell'altra. 

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Tuttavia, come accade tra fratelli e/o sorelle, spesso sono in disaccordo. Fanno i capricci per gli stessi giocattoli o litigare per futili motivi. Sarah ha dichiarato che a volte sembra che tutto debba diventare una competizione.

Sarah Thistlethwaite / Facebook

Inoltre, la mamma ha riferito che alle bimbe piacciono gli stessi cibi e che entrambe amano nuotare e stare all'aria aperta. Tuttavia, ci sono alcune differenze sostanziali nella loro personalità che le contraddistingue. Jillian è un po' ribelle, più birichina e più audace, mentre Jenna è più tranquilla.

Anche se si tratta certamente di un'esperienza interessante e, a volte, impegnativa, Sarah e suo marito Bill amano ogni singolo momento del processo di crescita delle loro bimbe speciali.