Ecco perché il Duca di Cambridge rifiuta di indossare una fede nuziale

Celebrità

October 19, 2018 17:27 By Fabiosa

Le fedi nuziali sono un simbolo di matrimonio, e molte persone credono che abbiano un potere speciale. Tuttavia, tra le reali mura britanniche le regole sono un po' diverse.

Il Principe William, ad esempio, sembra non indossare mai la fede; al contrario, sua moglie Kate non è mai stata vista senza il suo anello in zaffiro e diamanti da 12 carati, che un tempo apparteneva alla Principessa Diana e che ha segnato il loro fidanzamento, accanto al suo anello nuziale d'oro di 18 carati.

gettyimages

Nonostante le molte voci, sembra che il Principe William non indossi il suo anello nuziale per scelta personale, nulla di più. La Famiglia Reale Britannica non ha una regola rigida sugli uomini per quel che riguarda i gioielli, quindi possono decidere come vogliono.

LEGGETE ANCHE: Sei gioielli donati dal principe William a Kate Middleton per celebrare eventi speciali

gettyimages

È pur vero che anche il principe Filippo non è mai stato visto indossare una fede nuziale.

LEGGETE ANCHE: A Diana non piaceva il suo noto anello di fidanzamento, ma era troppo spaventata per ammetterlo

gettyimages

Il principe Carlo, invece, ne indossa una, ma la ha sul dito mignolo insieme ad un altro anello con il sigillo ufficiale personale del Principe di Galles.

gettyimages

Per concludere, contrariamente al fratello il Principe Harry sfoggia la propria fede nuziale, anche se a volte ne sembra infastidito e ci giocherella.

Le statistiche mostrano che il 10% degli uomini in Inghilterra preferisce non indossare le fedi nuziali, e si spera questo non si rifletta sulla qualità dei loro matrimoni.

Il Principe William e Kate Middleton sembrano essere un vero esempio di devozione e amore incondizionato, quindi l'assenza di un anello sul dito di William non è altro che una sciocchezza.

Che ne pensate di questa strana e insolita usanza? Fateci sapere la vostra.