Papà difende la sua decisione di mettere al guinzaglio la sua scatenata bimba di 3 anni q

VITA REALE

Papà difende la sua decisione di mettere al guinzaglio la sua scatenata bimba di 3 anni quando sono fuori in pubblico

Date August 31, 2018 10:50

Essere genitori non è sempre facile e l'obiettivo principale di ogni mamma e papà è quello di rendere felice il proprio bambino e tenerlo al sicuro, anche quando si scelgono metodi educativi discutibili. Sfortunatamente, viviamo in tempi in cui è facile giudicare il prossimo e le persone sembrano felici di attaccare gli altri per niente.

Di recente Clint Edwards, un blogger di 34 anni, ha sentito la necessità di difendere le sue scelte come padre dopo essere stato oggetto di critiche e osservazioni per aver messo il guinzaglio ad Aspen, la figlia di tre anni.

Questo papà di tre bimbi che ha aperto un blog chiamato "No Idea What I'm Doing" (letteralmente, "Non ho idea di cosa stia facendo") ce la mette tutta a essere all'altezza del suo compito e, per aiutare tutti quelli che come lui stanno facendo il complicato mestiere del genitore, condivide spesso le proprie esperienze e storie.

L'altro giorno me ne stavo seduto nel furgone con tutti e tre i bambini mentre mia moglie prendeva alcune cose da Costco, e naturalmente stavo sbuffando tra me e me. Probabilmente ho trascorso quasi metà della mia vita da padre nel furgone, tutti e tre i bambini si lamentavano nel retro mentre mia moglie comprava un paio di cose, che come sempre hanno finito per essere un mucchio di cose. Per tutto il tempo, mi sono sentito come se fossi intrappolato in una gabbia con un branco di selvaggi tassi del miele con i denti pieni di cracker.
Ma mentre ero seduto...

Un paio di anni fa, Clint e sua moglie hanno deciso di cominiciare ad usare il guinzaglio per Aspen quando si trovavano in luoghi affollati. Secondo quanto ha spiegato il papà, questo si è reso necessario perché spesso la bimba, che lui chiama affettuosamente "la selvaggia", si allontanava per esplorare qualunque cosa catturasse la sua attenzione.

LEGGETE ANCHE: Incredibile! Bambino che non ha respirato per 90 minuti dopo la nascita, è sopravvissuto quando i dottori hanno raffreddato il suo corpo fino a 4 gradi

Così le hanno comprato uno zaino a cui hanno applicato un guinzaglio abbastanza lungo che le permettesse di muoversi in tutta tranquillità rimanendo allo stesso tempo alla loro portata.

Ho fatto la vasectomia un paio di anni fa, quindi la nostra terza figlia è l'ultima. E devo ammettere che sto avendo difficoltà a non viziare Aspen. Non è che faccia chissà che. Non le compro regali stravaganti o altro (non ho comunque abbastanza soldi per farlo), e non cedo ad ogni suo capriccio. Mi siedo sul bordo del suo letto ogni sera quando va a dormire.
Con i miei due più grandi ho smesso di farlo quando avevano 2 anni, ma con Aspen mi siedo lì ogni notte, e la guardo...

Un altro motivo per cui la coppia ha deciso di comprare un guinzaglio per Aspen è che la bambina soffre di una condizione nota come "pronazione dolorosa", una sublussazione dell'articolazione del gomito che viene facilmente dislocato, generalmente a causa di uno "strattone improvviso". Di conseguenza, tirare la sua mano quando sta per scappare potrebbe far saltar fuori l'articolazione, cosa che è già successa due volte.

Quando Clint ha utilizzato per la prima volta il guinzaglio con Aspen a Disney World, ha ricevuto numerosi commenti sprezzanti e giudizi pesanti da parte di altri genitori e quindi ha deciso di pubblicare una spiegazione sulla sua pagina Facebook.

Eravamo al mercato agricolo. Senza vergogna. Ho messo la mia bimba al guinzaglio.
È scatenata, e questa cosa oltre ad averla tenuta lontana dalla strada ed evitato che mettesse la mano in una macchina per il gelato, ha impedito che io impazzissi.
La vera difficoltà dell'avere una bambina fuori controllo è che sei dannato se lo fai, e anche se non lo fai. Perché il fatto è che se non avessi messo Aspen al guinzaglio nei parchi di divertimenti, allo zoo, in un centro commerciale affollato o al mercato agricolo, si sarebbe persa...

Tengo questa bambina al sicuro, mantenendo la mia tranquillità, e ne vale la pena al 100%.

Clint e sua moglie non hanno intenzione di usare il guinzaglio per sempre, solo finché non ci sarà una maggiore comunicazione e la bimba avrà comportamenti meno impulsivi e sarà in grado di rispondere alle istruzioni verbali che le vengono impartite.

LEGGETE ANCHE: Un papà indossa un adorabile vestitino rosa per i figli in occasione della festa della mamma

Aspen ha dato di matto perché stavo usando l'aspirapolvere e lei odia il rumore. Ha tirato calci così forte che si è colpita da sola in faccia.
Poi ha pianto, forte e a lungo.
È stato uno di quei momenti in cui non puoi fare a meno di ridere, perché solo un bambino di tre anni farebbe una cosa così, ma allo stesso tempo devi andare e dire "Ohh ... mi dispiace tanto", e farle le coccole perché, ovviamente, ha tre anni.

Dalla spiegazione di questo papà, si evince che il guinzaglio viene usato per la protezione di sua figlia. Immagina quanto sia pericoloso per una bambina di tre anni correre da sola in una zona affollata. Nessun genitore vorrebbe questo e per Clint e la sua famiglia, questo metodo ha funzionato davvero.