I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incura

VITA REALE

I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incurabile: donna incinta non si arrende e un intervento miracoloso salva il bimbo

Date July 18, 2019 10:40

Mary Gundrum era alla 20esima settimana di gestazione quando lei e il marito, Mark, hanno ricevuto una drammatica notizia.

La coppia era impaziente di scoprire il risultato di un'ecografia che avrebbe detto loro se aspettavano un maschietto o una femminuccia. Ma ciò che hanno saputo prima di tutto era che il feto era affetto da una deformazione nota come schisi facciale di Tessier.

I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incurabile: donna incinta non si arrende e un intervento miracoloso salva il bimboTODAY’S TMJ4 / YouTube

Questo indica che il cranio del bambino non si era fuso in maniera adeguata, lasciando uno spazio vuoto tra il labbro superiore e la fronte.

I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incurabile: donna incinta non si arrende e un intervento miracoloso salva il bimboMary Gundrum / Facebook

Oltre alla schisi, i medici si sono anche accorti che del fluido e del tessuto del cervello del bambino erano fuoriusciti dalle ossa craniche; tale condizione prende il nome di encefalocele.

In un'intervista al Boston Children's Hospital, Mary ha spiegato di essere rimasta devastata dalla notizia. Le avevano detto che il suo bimbo sarebbe morto in poche ore e la situazione sembrava senza speranza.

Cercando su internet, i genitori hanno scoperto la vicenda di un bambino con gli stessi problemi e che era stato salvato dal chirurgo plastico, dott. John Meara, e dal neurochirurgo Ed Smith. La coppia ha subito contattato Meara, che ha ridato loro le speranze.

Abbiamo sentito talmente tante cose durante la gravidanza che l'espressione 'tutto bene' era usata raramente. Ho provato un sentimento incontenibile di gioia.

I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incurabile: donna incinta non si arrende e un intervento miracoloso salva il bimboTODAY’S TMJ4 / YouTube

Il piccolo Dominic è nato il 18 giugno 2012. Si è sottoposto ad una chirurgia di 7 ore per correggere l'encefalocele.

Mary ha raccontato che era titubante all'idea dell'intervento perché si era già innamorata del suo bimbo e temeva che qualcosa potesse andare storto.

Ho provato un po' di dolore sapendo che il figlio che ho imparato ad amare così tanto sarebbe stato diverso, all'indomani.

Fortunatamente l'operazione è andata a buon fine. Il dottor Meara ha spiegato che il suo team ha fatto un lavoro eccellente.

I medici le dicono che il figlio ha una malformazione incurabile: donna incinta non si arrende e un intervento miracoloso salva il bimboMary Gundrum / Facebook

Nonostante il bimbo debba continuamente sottoporsi a medicazioni e terapie, Dominic è ansioso di vivere.

Sebbene la sua vita sia iniziata nell'incertezza, il piccolo ha ricevuto una seconda chance dai medici e ora può godersi una vita piena e felice!

LEGGETE ANCHE: "Ero furiosa!": neomamma racconta le emozioni negative dopo la nascita della figlia con la sindrome di Down