Allerta a tutti i genitori: mamma condivide straziante video del figlio strangolato dalla cordicella della tenda

Un minuto osservi i tuoi bambini giocare felici. Poi ti volti per un solo secondo e, quando ti giri ancora, li vedi mentre faticano a respirare e lottano per la vita mentre una cordicella si stringe attorno al loro collo. Questo è ciò che hanno vissuto questi genitori, che ora vogliono allertare gli altri sul 'silenzioso killer' presente in molte case.

LEGGETE ANCHE: Bimbo di 2 anni muore soffocato da un chicco d’uva durante un pranzo in famiglia

Allerta a tutti i genitori: mamma condivide straziante video del figlio strangolato dalla cordicella della tendaFoto Cat / Shutterstock.com

Uno studio ha mostrato che più di 16 mila bambini sono stati ricoverati in ospedale tra il 1990 e il 2015 per ferite causate dalle tende veneziane, con una media di 2 bambini al giorno. Ora possiamo capire perché per questa coppia è importante condividere il calvario col resto del mondo.

Allerta a tutti i genitori: mamma condivide straziante video del figlio strangolato dalla cordicella della tendaYuliya Evstratenko / Shutterstock.com

Un'esperienza terrificante

Una mamma di nome Nicky stava filmando i figli quando lo squillo del telefono di casa ha attirato la sua attenzione. Si è girata per controllare ma subito dopo è rimasta scioccata alla vista del figlio, Gavin, appeso silenziosamente alla cordicella della veneziana.

LEGGETE ANCHE: Bimbo di 2 anni muore dopo overdose di antidolorifici

Allerta a tutti i genitori: mamma condivide straziante video del figlio strangolato dalla cordicella della tendasurowa / Shutterstock.com

La madre è corsa subito in suo aiuto. Anche il padre di Gavin, Nate, si è affacciato alla stanza dopo aver sentito le urla della donna. Nicky ha lasciato cadere la telecamera per salvare il figlio, quindi lo spaventoso momento è stato registrato.

La signora ha telefonato al numero di emergenza americano 911, mentre il marito tentava di rianimare il piccolo. Si sentiva Nicky urlare al telefono:

Si è soffocato! È blu!

Anche Nate urlava per risvegliare il figlio, finché questo non ha iniziato a ansimare per riempire i polmoni d'aria. Sono stati secondi terrificanti ma fortunatamente tutto è finito bene.

Nicky e Nate, che hanno raccontato la vicenda ad ABC, si ritengono fortunati poiché le cose sarebbero potute finire in tragedia.

Le vostre finestre sono sicure?

Allerta a tutti i genitori: mamma condivide straziante video del figlio strangolato dalla cordicella della tendaYuliya Evstratenko / Shutterstock.com

Secondo l'associazione Parents For Window Blind Safety, ci sono alcuni accorgimenti da prendere per assicurarsi che le finestre non rappresentino un pericolo per i bambini.

  1. Non dovrebbero esserci cirdicelle per abbassare o alzare le veneziane.
  2. Le corde inserite tra le lamelle dovrebbero essere fisse, in modo da impedire che anche una piccola mano possa afferrarle.
  3. Potete optare per veneziane senza corde. O meglio, le possiedono ma sono coperte da una guaina rigida che impedisce ai bambini di prenderle o tirarle.

Ricordate che i bambini al di sotto dei 5 anni sono più esposti al rischio di farsi del male con questo tipo di tende. Fate il vostro meglio per rendere la casa un luogo sicuro.

LEGGETE ANCHE: Incredibile! Bambino che non ha respirato per 90 minuti dopo la nascita, è sopravvissuto quando i dottori hanno raffreddato il suo corpo fino a 4 gradi