Donna incinta sciocca i medici con il suo pancione enorme: è ingrassata di 40 chili durante la gravidanza

Molte donne aspettano con impazienza l'arrivo del primo figlio e mostrano con orgoglio il pancione. Per Lara Carpenter-Beck, le cose non sono andate proprio come si aspettava.

Lara aveva un pancione così grande che, a sole 12 settimane, le persone le chiedevano già se fosse prossima al parto.

Parlando all'UK Daily Mail, Lara ha spiegato che le era stato diagnosticato il diabete di tipo 1 un paio d'anni prima di restare incinta.

LEGGETE ANCHE: Diabete gestazionale: rischi, sintomi e come gestirlo durante la gravidanza

Si aspettava di aumentare di più chili rispetto ad una normale gestazione, ma è rimasta scioccata da tutto il peso che ha acquistato in realtà.

Infatti, alla 32esima settimana di gestazione, le infermiere le hanno rivelato che il bambino pesava già quasi quanto un neonato di 9 mesi. Muoversi con tutto quel peso addosso era molto difficoltoso, ha raccontato lei.

A 36 settimane, la sua pancia misurava 140 centimetri di diametro. La donna è aumentata di circa 40 chili. Poi è entrata in travaglio.

Ha dato alla luce attraverso un parto cesareo, e ha chiamato la sua piccola Savannah.

La bella Savannah pesava 4,3 chilogrammi alla nascita; la madre si è sentita sollevata quando ha saputo che la bambina godeva di perfetta salute, nonostante pesasse un po' più della media.

LEGGETE ANCHE: Pancia piatta e ciclo regolare: adolescente scopre di essere incinta solo al momento del travaglio

Lara si è trovata ad affrontare un altro ostacolo - perdere tutto il peso in eccesso. Si è messa subito all'opera e ha intrapreso uno stile di vita piiù sano per ritornare in forma smagliante.

A prescindere dalle difficoltà tipiche della gestazione e dallo spropositato aumenti di peso, la neomamma non ha rimpianti. Era impaziente di conoscere la sua bimba perchè sapeva che ne sarebbe valsa la pena.

Non è certo semplice gestire una malattia durante la gravidanza, ma Lara l'ha presa nel verso giusto e la sua storia è a lieto fine. Congratulazioni!

LEGGETE ANCHE: Una mamma in travaglio balla per superare il dolore insieme alle infermiere dell'ospedale

Raccommandiamo