Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era st

VITA REALE

Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era stato venduto dai suoi genitori

Date March 28, 2019 13:39

I figli sono una benedizione per ogni famiglia! Tuttavia, alcuni genitori non sanno per nulla apprezzarli. Si registrano sempre più casi di maltrattamenti e abbandono di minori a causa dei familiari. La vicenda di questa coppia cinese è ancora più raccapricciante: madre e padre hanno venduto il loro piccolo di 2 anni.

LEGGETE ANCHE: Il suo pancione gigante viene preso in giro brutalmente sul web. Perché nessuno si è opposto?

Il caso è stato denunciato alla polizia dal nonno del bambino, il 55enne Feng. Lui e la moglie si prendevano cura del nipotino, di nome Howie, da quando aveva 8 mesi. Infatti, non riceveva abbastanza attenzioni dai genitori. Nonostante lo visitassero qualche volta, preferivano lasciarlo a casa dei nonni.

Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era stato venduto dai suoi genitoriAfrica Studio / Shutterstock.com

Ma nel gennaio 2018, la coppia non ha più portato il figlio a casa di Feng. l'uomo ha iniziato a preoccuparsi perché non riceveva più notizie del piccolo. Ha capito che c'era qualcosa che non andava e ha iniziato ad indagare.

Dopo 11 mesi, ha scoperto che il figlio era stato condannato alla galera. Quando Feng ha insistito per sapere dove fosse Howie, è emersa la cruda verità. Il figlio e la nuova lo avevano venduto per 17 mila euro.

LEGGETE ANCHE: Cacciati dall'aereo per non aver ceduto il sedile del figlio di 2 anni: coppia racconta la snervante esperienza

Feng ha raccontato al Beijing Youth Daily:

Come possono essere così senza cuore? Non erano in grado di crescerlo, così l'abbiamo fatto io e mia moglie con grande fatica. Come hanno potuto venderlo?

Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era stato venduto dai suoi genitoriOrange News / Weibo

Non appena Feng ha saputo la verità, ha denunciato il caso alla polizia locale. Nel dicembre 2018, gli investigatori hanno scoperto il luogo in cui si trovava il piccolo.

Gli adulti che si stavano prendendo cura di Howie insistevano nel dire che fosse figlio loro, ma il test del DNA li ha smentiti. Il bimbo, di 3 anni, è stato restituito al nonno. Feng non è riuscito a trattenere l'emozione quando ha riabbracciato di nuovo l'adorato nipote.

Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era stato venduto dai suoi genitoriOrange News / Weibo

Esistono diverse forme di abuso sui bambini. L'abbandono e il trattarli come una proprietà sono tra queste. Purtroppo, le piccole vittime faticano a superare il trauma causato dai maltrattamenti. Queste esperienze negative hanno un forte impatto sulla loro fiducia, sulla capacità di controllare e capire le emozioni, sulla salute mentale e sull'autostima.

Dopo un anno di ricerche, nonno ritrova il nipote che era stato venduto dai suoi genitori271 EAK MOTO / Shutterstock.com

Howie ha avuto la fortuna di poter contare sulla determinazione del nonno, ma non a tutti capita lo stesso. Se vi accorgete di casi di abuso e abbandono, contattate immediatamente le autorità.

LEGGETE ANCHE: Il marito la abbandona con 5 gemelli di 6 mesi. Come è riuscita a superare le difficoltà e tornare felice?