Oltre ogni probabilità scientifica: le hanno detto di abortire, ma la donna di 42 anni partorisce 3 gemelli sani

Tante volte, i parti multigemellari possono portare dei problemi, e gli stessi medici consigliano di abortire uno o più gemelli per permettere agli altri di sopravvivere.

Ma i sogni si avverano e i miracoli accadono, per quanto possa sembrare impossibile: già in un nostro vecchio articolo abbiamo parlato di una mamma irlandese ha dato alla luce 4 gemelli senza problemi nonostante le avessero suggerito di abortire.

Christy è un'altra di loro: ha dato alla luce tre bambini sani dopo che le è stato detto che non poteva.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Christy Beck (@the.becktriplets) in data:

Non è stata una strada senza ostacoli, soprattutto perché ha dovuto attraversare procedure difficili e fecondazione in vitro (FIV). Oggi però pensa ai suoi tre bambini e sorride perché ne è valsa la pena.

Tutto è cominciato perché Christy, una bella signora della Virginia, non era in grado di concepire. Lei e suo marito ci stavano provando da 3 anni, e hanno deciso di chiedere aiuto quando le cose sembravano non funzionare in nessun modo.

LEGGETE ANCHE: I sei gemelli Waldrop crescono di giorno in giorno! Gli orgogliosi genitori condividono le dolcissime foto Famiglia e bambini

Cominciarono a vedere specialisti e alla fine passarono attraverso i trattamenti di fecondazione in vitro, fino a ridursi quasi sul lastrico.

Ma per la coppia questo non era un problema: nulla sarebbe stato troppo, se voleva dire che alla fine avrebbero potuto vedere i piccoli sorrisi di bambini tutti loro.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Christy Beck (@the.becktriplets) in data:

Nel corso del tempo sono quasi finiti in rovina, poiché hanno speso oltre 50.000 dollari e hanno quasi del tutto esaurito le loro opzioni di prestito e assicurazione.

LEGGETE ANCHE: Un bambino di 4 anni accetta di donare il proprio midollo osseo a suoi fratelli gemelli affetti da una malattia immunitaria

Christy è stata quella più colpita. È stato un momento difficile per lei: dover sopportare tutto lo stress e il trattamento, sperando anche che ogni sintomo fosse un segno di gravidanza. Queste sono le sue parole:

"Per me è valsa la pena correre questo rischio perché voglio tantissimo dei bambini. Volevo solo far tutto quanto è in mio potere per far sì che accadesse".

Alla fine, ha avuto la buona notizia quando è andata in ospedale per un test e le hanno detto che era incinta. Ma non aspettava un solo bambino, bensì due. Ha subito pensato che fosse un sogno che diventava realtà, ma era inconsapevole che stavano per arrivare dei momenti più difficili.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Christy Beck (@the.becktriplets) in data:

La informarono che c'era stata una complicazione con la sua gravidanza. Un embrione si era diviso in due, lasciando quindi tre bambini in un ambiente adatto solo a due.

Avrebbe dovuto quindi fare una scelta: abortire uno dei suoi figli per dare agli altri due una buona possibilità di sopravvivere, oppure portare avanti la gravidanza così rischiandosela del tutto.

LEGGETE ANCHE: Incinta di tre gemelli, ha fotografato l'evolversi della sua "strana" pancia

Christy ha però preso subito una decisione: visto che le ci era voluto molto per arrivare dove si trovava, rinunciare ai suoi figli non era un'opzione valida.

"Ero a riposo a letto già da 20 settimane. Letteralmente, loro non volevano assolutamente che facessi il bucato, i piatti o qualsiasi altra cosa".

E poi, alla 32a settimana, la donna sfidò tutte le probabilità ed ebbe non uno, non due, ma tutti e tre i bambini sani e in salute. La vita, per lei e suo marito, stava per cambiare.

I loro sogni si sono finalmente avverati. Sono trascorsi sei mesi da allora e ogni volta che guarda i suoi figli, è felice di aver preso quella decisione quel giorno, perché oggi i suoi piccoli "miracoli" sono tutti qui.

E a proposito di miracoli, c'è chi pensa che la voglia a forma di cuore di questo bambino turco abbia qualcosa di magico.

Condividete questa storia per dare speranza a tutte quelle mamme a cui viene suggerito di fare una scelta difficile.

Raccommandiamo