Una mamma lancia un allarme quando il figlio di dieci anni contrae una pericolosa infezione dopo aver giocato sui gonfiabili

Ai bambini piace giocare con i loro amici e in qualità di genitori facciamo del nostro meglio per garantire la loro incolumità, ma nonostante i nostri sforzi talvolta si verificano degli episodi spiacevoli. 

Brenda Sanderson portò i due figli a giocare su un castello gonfiabile in occasione di una festa. Sembrava che tutti si divertissero un mondo. Secondo quanto raccontato da Brenda, i bambini "facevano la lotta e saltavano su e giù".

La mamma non aveva motivo di preoccuparsi. Tuttavia, dopo un paio di giorni, notò alcuni segni sulle braccia del bambino.

Gli chiese come se li fosse procurati e il figlio rispose che probabilmente a furia di scivolare e saltare sul castello gonfiabile il contatto con la plastica gli aveva provocato delle bruciature sulla pelle.

Brenda ha raccontato a FOX 25 di aver applicato una pomata sulla cute del bambino e di non aver dato troppo peso all'accaduto. Ma con il passare del tempo iniziò a notare che le ferite si stavano infettando e diffondendo sulle braccia e sul torace. A quel punto la mamma cominciò a preoccuparsi e decise di rivolgersi a un medico. 

Brian A Jackson / Shutterstock.com

Emerse che il figlio di Brenda aveva contratto un'infezione da stafilococco causata dai batteri presenti sul castello gonfiabile.

Andrei_R / Shutterstock.com

Il medico le spiegò che il materiale dei gonfiabili è lo stesso usato per i tappeti da wrestling e se non viene lavato e pulito adeguatamente diventa un ricettacolo di batteri. 

Brian A Jackson / Shutterstock.com

Questa infezione è provocata da batteri noti come stafilococchi ed è abbastanza comune; diventa pericolosa quando penetra nell'organismo attraverso una ferita o un'escoriazione. 

kdshutterman / Shutterstock.com

Solitamente provoca un'infiammazione cutanea che guarisce spontaneamente, ma talvolta è necessaria una terapia antibiotica per accelerare un po' il processo di guarigione. Si può contrarre ovunque un'infezione da stafilococco, ma per prevenire conseguenze più serie è fondamentale disinfettare bene tutte le ferite. 

Brendan Delany / Shutterstock.com

Da quando ha vissuto questa esperienza, Brenda sta mettendo in guardia le altre mamme sui pericoli derivanti dall'uso dei gonfiabili sporchi. Consiglia di pulirli molto accuratamente prima di farci giocare i bambini.

Se prendi a noleggio un castello gonfiabile, assicurati che sia pulito. La ditta del noleggio è tenuta a garantire la pulizia dell'attrezzatura, pertanto non esitare a parlare apertamente se noti qualcosa che non va.

Fonte: Fox25

Raccommandiamo