È in menopausa ma rimane incinta: nonna partorisce un bambi

VITA REALE

È in menopausa ma rimane incinta: nonna partorisce un bambino tra lo stupore dei medici

Date July 9, 2019 19:03

Una nonna è rimasta stupita quando ha scoperto di essere incinta, nonostante pensasse di aver già raggiunto la menopausa.

Michele Hall era già alla 26esima settimana di gestazione quando ha scoperto di essere in dolce attesa. La 50enne e il marito, già genitori di figli adulti, non potevano crederci.

La signora ha raccontato a Naples News che, nel 2017, i medici le avevano confermato che era entrata in menopausa e che le possibilità che potesse rimanere incinta erano praticamente nulle.

Quindi Michele non aveva motivo di sospettare che i dolori che provava fossero legati ad una gravidanza. Li aveva scambiati per i sintomi della menopausa o del lupus, malattia contro cui lottava da una decina d'anni.

Visto che i sintomi non accennavano a diminuire, la donna ha deciso di comprare un test di gravidanza e, l'8 ottobre 2018, ha scoperto di essere in attesa di un bambino.

Ha rivelato che tutti erano sconvolti dalla notizia, incluso il marito di 47 anni, Jerry. Lui e Michele non avevano intenzione di allargare la famiglia. Anzi, stavano pensando di andare in crociera e viaggiare più spesso.

Non rimandate l'idea di una crociera nel futuro. Sono bravi e offrono attività per i bambini sotto stretta supervisione, quindi voi potete divertirvi. E congratulazioni per il miracolo di bimbo.

Michele ha detto:

Ma abbiamo dovuto tirare il freno a mano e ricominciare da capo.

Dopo lo shock iniziale, la famiglia ha cominciato ad essere preoccupata. A causa dei problemi con il lupus, la pressione alta e l'età non più giovane, la donna temeva per la salute del piccolo.

Congratulazioni Michelle, Jerry e Aubrey! Benvenuto al mondo, Grayson, e che Dio ti benedica!

Michele ha svolto tutti gli esami necessari e ha partorito il 27 dicembre 2018. Il piccolo Grayson pesava 2,7 kg. Aveva qualche piccolo problema di salute, tra cui l'apnea durante il sonno e il battito cardiaco lento, ma è stato ricoverato in ospedale per 12 giorni. alla fine, il neonato si è dimostrato fortissimo ed è andato a casa con una salute di ferro.

Anche se non avrebbe mai creduto di aver figli in tarda età, la neomamma si è dichiarata felice e contenta di avere di nuovo tale possibilità. Ha apprezzato il fatto che ci siano donne mature che potrebbero concepire figli in maniera naturale.

Congratulazioni 🍾🎊🎈🎉 Ho 50 anni e ho appena partorito due gemelli! Non è mai troppo tardi per la maternità e la mia non è stata una sorpresa, bensì un desiderio in cui ho sperato per 30 anni; finalmente Dio mi ricompensa con due maschietti 💙💙

Michele considera Grayson una benedizione e non potrebbe essere più felice di così!

LEGGETE ANCHE: “È il partner perfetto per me:” 24enne si sposa con un uomo che ha 55 anni più di lei e si dichiara felicissima