Mamma è stata invitata dal direttore del ristorante ad anda

VITA REALE

Mamma è stata invitata dal direttore del ristorante ad andare ad allattare la sua bambina in bagno: "Mi ha davvero sconvolta"

Date August 7, 2019 19:34

Quando i neonati vogliono mangiare, devono mangiare. Alle loro madri non dispiace nutrirli, ma la cosa può diventare imbarazzante quando si è in pubblico. Spesso, la gente giudica le madri che allattano al seno e alcuni credono che la cosa debba essere fatta in privato. Ed è senz'altro questa la ragione per cui una madre è stata costretta ad andare nel bagno per dar da mangiare alla sua bambina.

Ellie Webster era a pranzo in un ristorante, quando ha avuto la necessità di dar da mangiare alla sua piccola Lottie di appena una settimana. Un dipendente del locale l'ha quindi avvisata che non poteva allattare di fronte agli altri clienti, e alla mamma di 23 anni è stato chiesto di andare a farlo in bagno.

LEGGETE ANCHE: Durante un esame universitario una ragazza si siede per terra per allattare il suo bambino

A GazetteLive ha affermato:

Non potevo crederci. La cosa mi ha davvero sconvolta ma non volevo fare storie, quindi me ne sono andata. Ma lungo tutto il tragitto ho pianto.

Quando è entrata nel bagno, si è resa conto che il posto era troppo poco igienico per dar da mangiare alla bambina. Avendo stabilito che non c'era modo di allattare la piccola lì, lei e le sue amiche se ne sono andate.

LEGGETE ANCHE: Madre che allatta si vendica in modo intelligente con la donna che le aveva detto che quel seno stava distraendo suo marito

Mentre si dirigevano verso l'uscita, si sono imbattute nel direttore che ha insistito sul fatto che era semplicemente una delle politiche di ristorazione chiedere alle mamme che allattano di trovare un posto riservato in cui nutrirli.

L'esperienza di Ellie ha ricevuto molta attenzione, e alla fine il ristorante ha rilasciato una dichiarazione di scuse per come sono andate le cose. Hanno incolpato un "inesperto" membro del personale e hanno insistito sul fatto che le mamme che allattano al seno fossero benvenute.

Dire alle mamme dove possono allattare non è nelle nostre politiche aziendali.

LEGGETE ANCHE: Mamma della Florida attacca chi la critica per l'allattamento al seno in pubblico, e la sua risposta epica diventa virale

L'azienda ha anche affermato che avrebbe formato ed educato tutto il personale in base a quanto accaduto per garantire che cose del genere non si ripetessero più in futuro.

Possiamo solo immaginare quanto si sia sentita umiliata Ellie per essere stata esiliata nei bagni per dar da mangiare alla sua piccola. Speriamo che storie come questa incoraggino un maggiore sostegno e comprensione per tutte le madri che allattano al seno.