A 7 anni, la figlia entra già in menopausa dopo aver avuto le mestruazioni per tre anni: il racconto della madre

Salute e Stile di vita

July 2, 2019 17:13 By Fabiosa

La pubertà è un periodo complicato per moltissime persone, ma cosa accade quando tale trasformazione avviene quando si è ancora bambini e incapaci di comprendere cosa sta accadendo?

Emily Dove aveva solo due anni quando ha notato i primi segnali della pubertà. La piccola ha cominciato ad avere il seno a quell'età, e la prima mestruazione è arrivata a soli 4 anni.

I suoi genitori sono rimasti sconvolti e, con il passare del tempo, le cose si sono fatte ancora più complicate. A causa dello sviluppo precoce, Emily è entrata in menopausa a soli 7 anni.

Parlando a Mirror Online, la madre della bambina, Tam Dover, ha raccontato che tali esperienze hanno reso matura la figlia, che ha capito di essere molto diversa dalle sue coetanee.

Tam ha raccontato che è stato difficile raccontare a Emily cosa stesse accadendo, ma lei e il marito erano determinati a non farsi prendere dal panico e a non spaventare la piccola.

Poco dopo la nascita, Emily ha cominciato a crescere rapidamente. A quattro mesi, era già grande quanto una bambina di un anno e, a due anni, aveva già un accenno di seno.

Dopo numerose visite mediche, alla bambina è stata diagnosticata una iperplasia surreanle congenita. Questo disturbo implica la produzione eccessiva di ormoni steroidei, che anticipano di molto la pubertà. Inoltre, si è scoperto che la bimba soffre anche di autismo.

A 7 anni, i medici hanno indotto la ragazzina ad una menopausa artificiale e, di conseguenza, Emily ha sofferto degli stessi sintimi che provano le donne 50enni: perdita di capelli, stanchezza, sbalzi di umore.

Intervistata da Now To Love, Tam ha detto:

Le dico che è normale per non spaventarla, ma non c'è nulla di ordinario in tutto ciò. Come spiegate ad una bambina delle elementari che sta attraversando la pubertà o la menopausa? Fa spezzare il cuore.

Emily ha bisogno di cure costanti e, a causa dei costi elevati, la sua famiglia ha aperto una pagina sul sito Go Fund Me per raccogliere donazioni.

In ogni caso, la bambina sembra essersi abituata ad essere diversa. I genitori temono che venga bullizzata a scuola, ma lei è brillante, creativa e ha molti amici.

Anche se è molto più grande dei compagni, ha un'indole divertente, dolce e amabile - le persone guardano oltre le sue misure e la adorano per la splendida persona che è.

Questa bimba sta affrontando delle grandissime sfide, ma siamo grati che abbia al suo fianco dei genitori premurosi e positivi. Le auguriamo il meglio!

LEGGETE ANCHE: Lui ha 3 mogli e più di una dozzina di figli: sarebbe felice se la figlia di 17 anni sposasse un 70enne