Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'

NOTIZIE

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagnia

Date April 26, 2019 21:43

Dover trattenere i bisogni fisiologici per lungo tempo rischia di danneggiare seriamente la salute. 

LEGGETE ANCHE: 8 cose che facciamo che uccidono i nostri reni

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaTheVisualsYouNeed / Shutterstock.com

Uno degli effetti più critici è la ritenzione urinaria, che dà un fastidio continuo di urgenza perché la vescica non riesce a svuotarsi.

A questo, si possono sommare infezioni della vescica o del tratto urinario.

Proprio per tali motivi, la signora di cui vi raccontiamo oggi ha inveito contro un'assistente di volo.

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaComeback Images / Shutterstock.com

La furia di nonna

Una nonna stava viaggiando su un aereo con la nipote Ruby, quando si è infuriata per il comportamento di una hostess nei confronti della bambina.

Infatti, l'assistente non ha permesso alla piccola di 3 anni di accedere al bagno per espletare i suoi bisogni fisiologici.

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaESB Professional / Shutterstock.com

La nonna, Stacey Osmond, non si è arresa, dicendo di aver scelto proprio quei posti a sedere perché la bambina potesse accedere facilmente al bagno.

L'hostess aveva già permesso a Ruby di usarlo, ma alla terza volta ha spiegato che non sarebbe stato possibile. Osmond ricorda bene le parole della giovane:

“Non posso più farvi entrare in bagno per l'ennesima volta."

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaMatej Katelick / Shutterstock.com

Alla fine, la bimba ha fatto la pipì nei pantaloni perché l'hostess aveva bloccato l'accesso al bagno con un carrello.

Il viaggio aereo è stato teso e difficoltoso per nonna e nipote, visto che Osmond non aveva né pannolini né abiti di ricambio.

La compagnia aerea, Air Canada, si è scusata con la signora e ha concesso a Ruby un voucher da 200 euro, dei giocattoli e uno sconto del 25% sull'acquisto di un volo successivo.

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaDimaBerlin / Shutterstock.com

Ma alla nonna non è bastato: vorrebbe il rimborso totale dei biglietti e delle scuse dall'hostess maleducata. La vicenda non è ancora giunta all'epilogo ma una portavoce della compagnia aerea, Angela Mah, ha risposto con un email:

“Siamo in contatto con la cliente per discutere dello spiacevole incidente. Non commenteremo ulteriormente la vicenda."

Dei consigli utili per volare con i bambini

Ecco alcuni consigli per evitare situazioni spiacevoli in volo con i piccoli:

1. Scegliete di imbarcarvi su un volo al mattino;

2. Non vagate senza meta in cabina;

3. Assicuratevi che i vostri sedili siano confortevoli;

Impediscono alla nipote di usare il bagno dell'aereo per un'assurdità: nonna chiede il rimborso alla compagniaChubykin Arkady / Shutterstock.com

4. Viaggiate con una coperta, dei dolcetti e oggetti che piacciano ai bambini;

5. Portate pannolini a sufficienza;

6. State attenti alle loro necessità fisiologiche .

La terribile esperienza di Osmond e Ruby in volo è lamentevole. Speriamo che ottengano le scuse che meritano.

LEGGETE ANCHE: "O ti copri o scendi": giovane viene intimidita e mortificata su un volo aereo per i suoi vestiti azzardati