Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua scelta

VITA REALE

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua scelta

Date January 14, 2020 14:32

È facile giuducare qualcosa che non comprendiamo, ma a volte dimentichiamo che ciò che ci rende umani sono l'empatia, la tolleranza e la gentilezza verso i nostri simili.

La ragazza che pesa solo 28 chili

Anastasia Solomatina ha dovuto combattere contro le critiche per tutta la vita. Soffre di anoressia, un grave disturbo dell'alimentazione caratterizzato da un peso corporeo anormale, dalla paura folle di ingrassare e da una visione distorta del cibo e dell'aspetto fisico.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua scelta© NTV / YouTube

Anastasia ha le sue ragioni per essere arrivata a pesare appena 28 chili. Da adolescente, ha faticato molto a gesitre la sua prima cotta. All'epoca, non entrava nei suoi vecchi jeans e non aveva denaro per farli allargare, così ha deciso di perdere qualche chilo. Ha detto di ricordare una sensazione particolare: come se il suo corpo fosse inquinato e lei dovesse ripulirlo da cima a fondo.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua scelta© NTV / Youtube

Così è iniziata la sua ossessione. Mangia solo frutta e succhi, che considera salutari. A trent'anni, si è trasferita in Italia con il marito, che ama il suo corpo e l'ha sempre accettata per quello che era.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua scelta© NTV / YouTube

Ma cosa comporta una drastica perdita di peso? Sono numerosi i rischi per una donna:

  • L'anoressia danneggia l'apparato riproduttivo, rendendola incapace di concepire o portare avanti una gravidanza.
  • Causa anemia, problemi cardiaci, affaticamente, insonnia, intorpidimento, problemi alle ossa e insufficienza renale.

Nonostante ciò, Anastasia vorrebbe perdere altri 10 chili.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaSta bene così: giovane pesa solo 28 kg e spiega le ragioni della sua sceltalithian / Shutterstock.com

Ma queste persone meritano di essere criticate ferocemente? L'anoressia è un problema psicologico e chi ne soffre non ne comprende la gravità.

Come aiutare chi soffre di anoressia

Esprimete la vostra grande preoccupazione sulla loro salute ma fatelo al momento giusto: parlatene in privato e in toni calmi.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaSta bene così: giovane pesa solo 28 kg e spiega le ragioni della sua sceltaOlena Yakobchuk / Shutterstock.com

Spiegate perché la loro condizione vi preoccupa. Concentratevi sull'amore e sul sostegno, evitando di dare giudizi.

Siate pronti ad affrontare un diniego. Non arrendetevi, siate pazienti e comprensivi. Inoltre, evitate di dare ultimatum e di mettere la persona sotto pressione.

Giovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaGiovane pesa solo 28 chili ma si sente bene così e motiva la sua sceltaSta bene così: giovane pesa solo 28 kg e spiega le ragioni della sua sceltaPhotographee.eu / Shutterstock.com

Cercate di capire i motivi. Comprenderli vi aiuterà a spiegare il problema agli specialisti e a ottenere preziosi consigli.

Date supporto incondizionato. Spesso il sostegno di familiari e amici è la forza che spinge i soggetti anoressici ad affrontare il problema.

L'anoressia è curabile, quindi incoraggiate i vostri cari a cercare l'aiuto di medici e psicologi per vincere la guerra contro questo grave disturbo.

LEGGETE ANCHE: I medici credono che il bimbo faccia "la linguaccia" nell'ecografia: poi scoprono che ha bisogno di una chirurgia