"Quello che taglia il prato di mia madre è mio padre": nulla di strano, se non fossero di

FAMIGLIA

"Quello che taglia il prato di mia madre è mio padre": nulla di strano, se non fossero divorziati da 28 anni

Date October 4, 2018 17:47

Siamo soliti pensare che il divorzio sia un brutto affare, perché pieno di rabbia, amarezza e risentimento. Si rimpiangono gli anni buttati al vento, oppure l'errore che ha portato al matrimonio.

Una volta divorziati, ognuno segue per la sua strada, molto spesso non volendo avere più nulla a che fare con l'ex partner.

Tuttavia, la storia di quest'uomo dimostra che le cose non vanno sempre così. Un matrimonio fallito non dovrebbe far diventare nemici coloro che, fino a poco tempo prima, si dichiaravano reciprocamente amore.

La 32enne Codie LaChelle McPhate ha postato su Facebook una foto del padre intento a tagliare l'erba di un prato.

LEGGETE ANCHE: Queste sono le otto cause più comuni di divorzio e sembra che l'infedeltà non sia la prima

Questo è mio padre, mentre tagliata il prato di mia madre. Sono divorziati da 28 anni.

[...]

Edit: mio padre è stupito dalla quantità di persone che hanno visto la foto. Ci tiene a far sapere che non è uno "stinco di santo", vuole solo dimostrare che non c'è bisogno di agire come un pastore anglicano in Quaresima, ma che dovremmo scegliere di essere gentili quando ne abbiamo l'occasione.

LEGGETE ANCHE: Cinque atteggiamenti importanti per proteggere i bambini durante e dopo un divorzio!

Si tratta di un atto completamente normale, ma il post rivela che, nonostante i 28 anni di divorzio, il padre ha voluto fare una buona azione nei confronti della ex moglie. Che sia così difficile al giorno d'oggi?

Beh, le immagini valgono più di mille parole, e a quanto pare, è possibile. Codie ha scritto:

"[...] Mia madre ha problemi alle ginocchia, e il mio patrigno lavora fuori città. Quando i miei fratellastri mi hanno chiesto: "Perché tuo padre taglia l'erba di mamma?", io ho risposto: "Perché lei ha bisogno di aiuto, lui lo sa e quindi le dà una mano" [...]

Inoltre, ha aggiunto:

"[...] Questo significa genitorialità. Sono fortunata ad avere 4 genitori che si rispettano a vicenda, e sanno che alla fine della giornata l'unica cosa che conta è dimostrare ai figli (anche a quelli di 32 anni) come comportarsi e amare la propria famiglia, a prescindere da come sono andate le cose [...]".

Codie ha specificato che il padre era in vacanza nel giorno in cui ha deciso di fare questo dolce gesto. Ha dedicato del tempo ad aiutare l'ex moglie.

Quando ha realizzato che il post era diventato virale, l'uomo ha chiesto alla figlia di scrivere anche che, nel momento della decisione di divorziare, lui e l'ex moglie hanno stabilito che si sarebbero trattati con rispetto e che avrebbero cresciuto dei figli bravi, buoni e gentili.

Meraviglioso. Si può voler bene a qualcuno senza necessariamente esserne innamorati. Questo è un grande gesto di amore e aiuto, stupendo da vedere.

Questa sì che è maturità! Il gesto del padre di Codie andrebbe sicuramente emulato.

LEGGETE ANCHE: Nicole Kidman e il turbinio di emozioni che le donne affrontano dopo il divorzio