Le 10 cose più infette dentro casa che possono rivelarsi pericolose

Salute e Stile di vita

La maggioranza delle persone non sa che esiste un potenziale pericolo nelle cose comuni che usiamo ogni giorno. Tuttavia alcune di queste sono considerate nidi di batteri. Diamo un'occhiata a un elenco di oggetti molto più infetti di quanto si possa pensare!

  1. Spugne per piatti

Sapevi che le spugne e gli strofinacci sono 200.000 volte più sporchi del sedile di una toilette? Una normalissima spugna contiene 10 milioni di batteri per metro quadrato. E tutti questi batteri possono causare malattie. Cerca di lavare le spugne da cucina il più spesso possibile; compra nuove spugne ed esponile ad alte temperature tutti i giorni. Un forno a microonde è perfetto per farlo.

Maxal Tamor / Shutterstock.com

  1. Lavello della cucina

Dicono che ci siano più di 500.000 batteri nel lavello in cucina; 1000 volte di più che nel bagno. Ci credi? È dovuto a tanti rimasugli di cibo e ai piatti. Assicurati di pulire regolarmente il lavello della cucina. Per farlo, puoi utilizzare una soluzione di candeggina.

  1. Spazzolini da denti

In uno spazzolino possono vivere più di 100 milioni di batteri! Per evitare che accada, utilizza il sapone di Marsiglia e qualche goccia di olio essenziale per pulirlo di tanto in tanto.

sebra / Shutterstock.com

  1. Macchina da caffè

Gli scienziati ci hanno trovato batteri molto pericolosi come E.coli, stafilococco e streptococco. Possono trovarsi sia nel serbatoio dell'acqua che nel vano caffè. Assicurati di pulire regolarmente la macchina per evitare tali pericoli.

  1. Telecomando

È un oggetto che tieni in mano ogni giorno. Pensavi fosse perfettamente pulito? In realtà è tutto il contrario! Il telecomando ha più germi di qualsiasi altra cosa sotto il tuo tetto!

Marc Bruxelle / Shutterstock.com

  1. Asciugamani da bagno

L'umidità e le cellule morte della pelle fanno sì che i teli da bagno possano essere portatori di un rischio vero e proprio per gli occupanti di una casa. Puoi prendere facilmente l'influenza o il raffreddore semplicemente condividendo un asciugamano con qualcuno.

  1. Telefonini

Non lo strofini sul viso più volte al giorno? Faresti lo stesso con il sedile della toilette? Eppure, il tuo cellulare contiene 10 volte più batteri...

  1. Interruttori della luce

È difficile calcolare quante volte al giorno si toccano gli interruttori della luce. Inoltre, è piuttosto raro che ci prendiamo il tempo per pulirli. In effetti, gli studi indicano che possono contenere tanti batteri quanto un bidone della spazzatura.

  1. Taglieri

Sai già quanti germi puoi trovare su una spugna da cucina. Ora è il momento di pensare al tagliere. In effetti, contiene il 200% in più di batteri fecali rispetto al sedile della toilette! Prova ad usare taglieri diversi, uno per le verdure e uno per la carne.

  1. Auricolari e cuffie

Questi oggetti sono probabilmente i più interessanti della lista. La maggior parte delle persone non sa nemmeno che potrebbero contenere batteri! Più regolarmente li usi, più batteri ci metti. E se sei abituato a condividere le cuffie con i tuoi amici, moltiplica pure questo numero!

BLACKDAY / Shutterstock.com

Devi prestare attenzione a questi oggetti e pulirli accuratamente, in modo da prevenire il pericolo che possono rappresentare.

Fonte: Fonte: Healthy holistic living

LEGGETE ANCHE: Ogni giorno bisognerebbe lavare non solo i piatti, ma anche questi sette oggetti domestici

Raccommandiamo