5 comportamenti che potrebbero indicare che i genitori stanno viziando i propri figli

Famiglia e bambini

L' educazione ricevuta ha un'importanza cruciale. Forma i nostri modelli comportamentali, che definiscono relazioni future, abitudini e dinamiche. Ecco perché dobbiamo prestare particolare attenzione al modo in cui cresciamo i nostri figli e agli strumenti che diamo loro per affrontare il mondo. È senza dubbio terrificante pensare a che tipo di persona i nostri bambini carini e innocenti diventeranno. Nonostante ciò, dopo aver letto questa lista, avrete la certezza di sapere se state agendo nel modo giusto. Ci sono frasi che i genitori sono abituati a dire ai propri figli, che qualche volta possono provocare cambiamenti nel loro carattere più profondi di quanto pensiate:

1. Sentirsi in colpa

Pressmaster / Shutterstock.com

Dedicare del tempo al lavoro e ai tanti altri impegni nell'arco della giornata può lasciarci con un certo grado di senso di colpa per non aver trascorso più tempo con i figli. La verità è che anche loro hanno doveri e impegni che occupano il loro tempo, quindi non sentitevi in colpa per non essere lì con loro tutte le volte che vorreste. Questi sentimenti vi renderanno solamente più difficile porre dei limiti e caricarli di responsabilità necessarie al loro sviluppo.

2. Un giorno sì, un giorno no

Aleksandr Lupin / Shutterstock.com

Sappiamo che essere coerenti è uno dei compiti più difficili in qualsiasi ambito. Ma cambiare opinione arbitrariamente riguardo alle regole di casa può far pensare al bambino che quest'ultime siano flessibili e che si possano ignorare, di tanto in tanto. Impegnatevi a essere disciplinati e stabilite limiti chiari e decisi. 

3. Correre ad aiutarli ogni volta

Monkey Business Images / Shutterstock.com

Voler rendere le cose più semplici per i nostri bambini ci fa correre in loro aiuto ogni volta. Ma risolvendo ogni piccolo problema al posto loro, creerà una dipendenza e renderà loro più difficile affrontare la vita da soli. Il vostro lavoro è quello di incoraggiarli in modo tale che non si arrendano mai e che siano capaci di trovare le risposte da soli, senza che voi risolviate sempre tutto.

4. Soddisfare tutti i loro desideri e dargli tutto ciò che voi non avete mai avuto

Valery Sidelnykov / Shutterstock.com

Dare ai vostri bambini ciò di cui hanno bisogno non significa riempirli di regali e soddisfare ogni loro desiderio. Se li gratificate troppo di frequente, magari perché non avete avuto le stesse possibilità, state coltivando in loro un senso di insoddisfazione e di vuoto che si rifletterà sul futuro. Non impareranno mai a dare valore a ciò che hanno, e nemmeno capiranno il lavoro che ci vuole per guadagnarsi determinate cose.

5. Credere che vostro figlio sia perfetto

STUDIO GRAND OUEST / Shutterstock.com

Incolpare la loro età e inventare scuse per un comportamento non consono di vostro figlio è probabilmente la cosa più dannosa che possiate fare. In questo modo, il bambino non riceve i riscontri necessari per correggere il proprio comportamento e i propri errori. Smettete di giustificarli e focalizzatevi sul rinforzare comportamenti e attitudini positive.

In breve, tutto sta nell'essere più coerenti e severi nell'educazione dei figli, così che possano imparare loro stessi a valutare. Non è mai troppo tardi per correggere i vostri errori e ribaltare gli effetti di un'educazione scadente. Non scoraggiatevi. Date al vostro bambino la possibilità di crescere con valori positivi e tanto amore.

Fonte: Fonte: Ser Padres

Raccommandiamo