La leggenda secondo la quale i cicli mestruali delle donne possono sincronizzarsi quando trascorrono molto tempo insieme potrebbe non essere un "mito" dopotutto

Salute e Stile di vita

"Sex And The City" ha diffuso il mito secondo il quale le donne che passano molto tempo insieme prima o poi si accorgono che le loro mestruazioni si sincronizzano. Tuttavia, potrebbe esserci qualche prova scientifica che suggerisce che questo non è semplicemente un modo di dire inventato dagli scrittori di Hollywood.

Non è la prima volta che qualcuno si occupa di questo argomento. Nel 1971 la scienziata Martha McClintock pubblicò uno studio sulla rivista Nature, in cui affermava che in un residence universitario di 135 ragazze si era verificato proprio questo fenomeno. Nel suo studio la McClintock lo attribuiva alle loro abitudini quotidiane e ai feromoni.

Tuttavia degli studi successivi hanno dimostrato che nei risultati della scienziata c'era stato un errore statistico. Pertanto furono replicate le condizioni dello studio, ma non si giunse agli stessi risultati.

Comunque, sebbene non ci siano elementi di prova conclusivi a riguardo, la ginecologa Gema García insiste nel dire che alcune specie di mammiferi come i leoni sincronizzano le loro mestruazioni con lo scopo di creare una comunità chiusa di cuccioli allevati contemporaneamente. Questo meccanismo è innescato dai feromoni che influenzano l'attività endocrina.

A tal proposito la psicologa clinica e sessuologa del Palacios Institute of Health and Women's Medicine, Rosario Castaño, afferma che lo stesso fenomeno si verifica tra le donne che condividono un legame d'affetto. Questo potrebbe dipendere da neuroni specchio e comportamenti empatici che sviluppiamo per integrarci nei gruppi sociali.

Avresti mai immaginato una cosa del genere? Il nostro corpo è pieno di misteri.

Fonte: El País


Il materiale presentato in questo articolo ha scopi puramente informativi e non sostituisce il parere di uno specialista certificato.

Raccommandiamo