Sette consigli per poter ottenere il massimo dalla lavastoviglie

Trucchetti

Per tutte le famiglie, la lavastoviglie di casa è diventata uno dei principali alleati. Risparmiare tempo e lavoro fa una grande differenza nella qualità della vita. E un corretto uso della lavastoviglie può anche significare una notevole riduzione nell'utilizzo di acqua.

Andrey_Popov / Shutterstock.com

Questa utile macchina, combinata con un buon detersivo, tende a lasciare piatti e utensili molto puliti e pronti per il successivo utilizzo. Ma questo risultato si ottiene soltanto se sai come usarla correttamente. Molti, non conoscendo alcune informazioni di base, usano la lavastoviglie in maniera sbagliata.

Ecco sette pratici consigli per ottenere il massimo da questo fantastico dispositivo:

1. Tutto al proprio posto

Bicchieri, tazze e piccole ciotole vanno nella parte superiore. La parte inferiore è destinata a piatti, padelle, pentole e oggetti più grandi in generale. Posate, spatole e altri oggetti simili vanno posizionati nella piccola rastrelliera progettata appositamente per questi utensili.

2. Separa

È importante separare l'argento dall'acciaio, perché l'argento può macchiarsi e deteriorarsi più velocemente. È preferibile lavare le posate di materiali diversi in momenti diversi.

3. Spazio

belchonock / Depositphotos.com

Devi lasciare sufficiente spazio tra tutto ciò che metti nella lavastoviglie, poiché queste macchine puliscono usando acqua pressurizzata. L'acqua non riuscirà a pulire, se due o più piatti si toccano l'un l'altro. Una buona tecnica è quella di alternare piatti grandi con piatti piccoli.

4. Fai attenzione agli utensili lunghi!

Questo tipo di oggetti spesso ostruisce alcune parti mobili della lavastoviglie, ostacolandone così il rendimento. È meglio sdraiarli sul fianco o sistemarli dove non possano bloccare nulla.

5. Posizionamento

Posiziona bicchieri, ciotole e tazze in un punto inclinato. Ciò permetterà all'acqua di fluire meglio e le impedirà di accumularsi sopra a questi oggetti.

6. Contenitori

I contenitori di plastica e altri materiali sensibili alle alte temperature vanno posizionati più in alto possibile, dato che il calore della lavastoviglie è più intenso nella parte inferiore.

7. Non sovraccaricarla!

È piuttosto ovvio. Caricare la lavastoviglie senza alcun ordine e con troppi oggetti non porterà ad altro risultato che a piatti lavati male.

Ora che conosci questi consigli, puoi ottenere il massimo dalla tua lavastoviglie. Inizia a metterli in pratica e facci sapere come va.

Fonte: Fonte: shareably

LEGGETE ANCHE: Alcuni consigli per mantenere pulita la spugna in modo tale da farla durare più a lungo senza danneggiare la salute

Raccommandiamo