Recenti studi hanno dimostrato che dormire sul lato sinistro del corpo porta molti benefici

STILE DI VITA & COMMUNITY

Recenti studi hanno dimostrato che dormire sul lato sinistro del corpo porta molti benefici

Data 1 novembre 2017

Siamo tutti consapevoli dell'ora in cui dovremmo andare a letto e quante ore dovremmo dormire. Quello che non sappiamo è che non è solo la quantità, ma la qualità del sonno ad essere importante. Ultimamente è stato dimostrato che la posizione in cui dormiamo influisce sulla qualità del nostro sonno.

Recenti studi hanno provato che dormire sul lato sinistro migliora significativamente il nostro sonno e il nostro corpo. L'ipotesi riguardo al fatto che questa sia la posizione migliore in cui dormire trova le sue origini nel tradizionale e antico sistema medicinale indiano, Ayurveda.

Questa teoria afferma che dormire sul lato sinistro migliora la digestione, i problemi di schiena e la funzione cardiaca grazie alla distribuzione degli organi all'interno del nostro organismo. In questo articolo descriveremo i benefici del dormire sul lato sinistro, anche se, nel caso dovessi avere dei seri problemi di salute, dovresti sempre sentire il parere di un medico.

Miglioramento della digestione

Dormire sul lato sinistro del corpo aiuta la digestione grazie alla gravità. Posizionandoti sul lato sinistro, infatti, consenti ai rifiuti alimentari di spostarsi dall'intestino al colon. Inoltre, permette allo stomaco e al pancreas di rimanere nelle loro posizioni naturali, cosa che porta gli enzimi e all'acido presente nello stomaco di concentrarsi su quel lato.

Aiuta il sistema linfatico

Il lato sinistro del corpo coincide con il lato dominante del sistema linfatico, quindi dormire su questo lato ti aiuterà a filtrare i rifiuti alimentari e i fluidi attraverso i linfonodi.

Aiuta il cuore

Dormire in questa posizione aiuta a ridurre la pressione sul cuore. La gravità facilita anche la circolazione attraverso l'arteria aortica. Questo è il motivo per cui i dottori raccomandano alle donne incinte di dormire sul lato sinistro per garantire una corretta funzione cardiaca.

Migliora il riposo per le donne incinte

Tra i tanti benefici ci sono una migliore circolazione, supporto per il feto e i reni. Inoltre allevia il dolore alla schiena, contribuisce ad aumentare il flusso sanguigno nel grembo materno e impedisce al feto di premere contro il fegato.

Riduce il bruciore di stomaco

La Rivista della clinica di gastroenterologia ritiene che dormire sul lato sinistro riduce l'acidità di stomaco grazie alla gravità.

Rinforza il funzionamento della milza

La milza è l'organo incaricato di distruggere le vecchie cellule del sangue e di produrne di nuove, formando una riserva di sangue. Fa anche parte del sistema linfatico, aiutando il sistema immunitario del corpo.

Ora che sai queste cose, sicuramente stasera proverai a dormire sul lato sinistro del corpo. I risultati varranno probabilmente la pena.

Ricordati di condividere questo articolo con amici e familiari!

Fonte: Fonte: Curiosidades de la salud

LEGGETE ANCHE: Dove deve dormire un bambino: lasciarlo dormire nel letto dei genitori troppo a lungo può essere dannoso


Questo post ha scopi puramente informativi. Non intende sostituirsi al parere medico. Fabiosa Italia declina ogni responsabilità in merito a eventuali conseguenze derivanti da qualsiasi trattamento, procedura, esercizio fisico, cambiamenti dell'alimentazione, azione o applicazione di farmaci in seguito alla lettura delle informazioni contenute in questo post. Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento il lettore dovrebbe consultare il proprio medico curante o un altro specialista.