10 consigli utili alle donne per individuare cambiamenti nel seno e restare in salute

Salute e Stile di vita

Il seno può diventare un'ossessione per le donne, specie durante lo sviluppo, perché è un simbolo di femminilità. È importante conoscere le caratteristiche del nostro seno e imparare a individuare la comparsa di qualsiasi anomalia.

Diamo uno sguardo a dieci utili consigli:

1. Smagliature

Nina Buday / Shutterstock.com

Tendenzialmente sono il risultato di un cambiamento di peso, spesso improvviso e incontrollato.

2. Inturgidimento del capezzolo

Se non si tratta di un disturbo costante e permanente, bensì di un qualcosa di occasionale, dovresti escludere innanzitutto di non avere freddo e poi di non essere stimolata ed eccitata sessualmente.

3. Prurito

Emily frost / Shutterstock.com

Il prurito potrebbe dipendere da parecchie cause, tra cui allergie agli ammorbidenti, ai detersivi o alle fibre del tessuto, oppure dall'arrivo del ciclo mestruale.

4. Cambiamenti del colore della pelle

Se la colorazione della pelle del seno cambia e diventa arancione e se noti che anche il tessuto mammario sta subendo delle trasformazioni, devi rivolgerti a un medico, perché è uno dei sintomi del tumore al seno. Tuttavia è importante sottolineare che il cambiamento di colore dei capezzoli o dell'aureola può essere dovuto anche alla gravidanza.

5. Dolore al seno

puhhha / Shutterstock.com

Le cause possono essere svariate. Quelle più comuni sono gli squilibri ormonali, il consumo eccessivo di caffeina, reggiseni stretti e della misura sbagliata, aver subito un urto al torace o aver portato una borsa molto pesante. Può anche essere un sintomo di carenza di ferro. Tuttavia, se il dolore interessa solo un seno, potrebbe dipendere da un carcinoma mammario.

6. Indurimento del seno

Se si sta avvicinando il ciclo mestruale, potrebbe essere la conseguenza dei cambiamenti ormonali che si verificano in questo periodo. Se noti che il problema persiste e l'indurimento dei tessuti non scompare, dovresti consultare un medico immediatamente. È probabile che indichi la presenza di noduli.

7. Seni asimmetrici

Ariwasabi / Shutterstock.com

La maggior parte delle donne ha un seno più grande dell'altro, pertanto non c'è motivo di allarmarsi. In realtà tutto il nostro corpo è asimmetrico.

8. Aumento della taglia del seno

Potrebbe dipendere da un semplice aumento di peso oppure dall'arrivo delle mestruazioni. La gravidanza è un altra causa alla base dell'aumento della taglia del seno.

9. Riduzione della taglia del seno

Pavel Ilyukhin / Shutterstock.com

In questo caso, forse dipende dalla perdita di peso o dalla riduzione dei livelli di estrogeni nel corpo.

10. Prurito e irritazione del capezzolo

Una delle cause più comuni è il reggiseno. È importante cambiare il reggiseno ogni due giorni e non usarlo per un periodo di tempo prolungato senza lavarlo. La mancanza d'igiene potrebbe scatenare l'insorgenza di problemi come infezioni batteriche o allergie cutanee.

Ricordati che conoscere il proprio corpo è un modo per restare belle e sane. Condividi queste informazioni, affinché le altre donne possano tenere sotto controllo la propria salute.

Fonte: Prevention, VIX


Questo post ha scopi puramente informativi. Non intende sostituirsi al parere medico. Fabiosa Italia declina ogni responsabilità in merito a eventuali conseguenze derivanti da qualsiasi trattamento, procedura, esercizio fisico, cambiamenti dell'alimentazione, azione o applicazione di farmaci in seguito alla lettura delle informazioni contenute in questo post. Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento il lettore dovrebbe consultare il proprio medico curante o un altro specialista.