5 consigli per aiutare a pulire e organizzare i vestiti nel guardaroba a ogni cambio di stagione

Salute e Stile di vita

È fastidioso quando non riusciamo a decidere cosa indossare ogni volta che apriamo l'armadio, sia perché passiamo un sacco di tempo a scegliere gli abbinamenti, sia perché non riusciamo a prendere una decisione quando il tempo inizia a cambiare. Il punto è che, se non siamo organizzati, il guardaroba può diventare caotico e portarci a passare ore e ore a fare prove su prove, prima di decidere cosa indossare, lasciandoci dietro un disordine incredibile.

È vero: tutti vorremo avere un enorme armadio dove poter mescolare i vestiti tutto l'anno. Ma se non hai abbastanza fortuna da possedere l'armadio dei tuoi sogni e non vuoi che i tuoi abiti estivi siano mischiati alle sciarpe invernali, ti diamo 5 consigli per organizzare tutto facilmente:

1. Classifica i vestiti in base a cosa indossi e cosa no.

globalmoments / Shutterstock.com

A volte abbiamo talmente tanti vestiti messi via che solo tirando tutto fuori ci ricordiamo di quella maglietta o di quei pantaloni che non indossiamo da un'eternità. Se è quel che ti accade, ti consigliamo di tirare tutto fuori per avere un'idea più chiara dei vestiti che possiedi. In questo modo, sarai in grado di decidere se ti stiano bene, se ti senti a tuo agio e, cosa più importante, se ciascun capo sia in buone condizioni. Se la risposta è no, fai una donazione o prova a riciclarli. Ma se un capo è in perfette condizioni, separalo per quando fai il cambio abiti.

2. Seleziona gli articoli che devi aggiustare o modificare prima di metterli via

 

varandah / Shutterstock.com

Se hai una maglietta o un paio di pantaloni che hanno bisogno di rammendi, che devono essere smacchiati o portati in lavanderia, ora è il momento di farlo. Idealmente, dovresti riporre i vestiti nell'armadio lavati e ordinati, così saranno pronti la prossima volta che hai bisogno di uscire. Ad esempio, riporre una maglietta macchiata nella parte posteriore dell'armadio significa condannarla a non essere mai più pulita. Inoltre, tieni presente che mescolare vestiti puliti e sporchi nello stesso luogo significa che dovrai lavare di nuovo tutto prima di indossarli di nuovo.

3. Pulisci il posto in cui tieni i tuoi indumenti.

AlesiaKan / Shutterstock.com

Per mantenere gli indumenti puliti e ben ordinati, devi prima di tutto lavare il luogo in cui li tieni. Fai prendere aria all'armadio e inizia a mettere ogni cosa al suo posto. In altre parole, svuotalo, pulisci l'interno, lava o stira i vestiti se ne hanno bisogno, quindi ripiegali o appendili nuovamente.

4. Inizia il cambio di stagione

Julia Sudnitskaya / Shutterstock.com

Ora che lo spazio è pulito e sai cosa indossare e cosa no, dovresti iniziare a pensare a dove riporre i vestiti della scorsa stagione che non indosserai per diversi mesi. Conservare delle scatole in alto è sempre una buona opzione, perché gli abiti non vengono esposti a troppa polvere, e l'armadio risulterà in ordine.

In questo modo, eviterai anche di avere davanti agli occhi i vestiti della scorsa stagione. Ti consigliamo di scegliere le scatole in base alla dimensione del tuo armadio. Quelle in tela, ad esempio, sono perfette per essere riposte internamente, ma all'esterno si riempiono di polvere e sono difficili da pulire.

5. Etichetta le scatole prima di riporle

Se decidi di conservare i vestiti dentro le scatole, ti consigliamo di etichettarle così che tu possa facilmente identificarne il contenuto senza doverle aprire e guardare dentro. È importante che, quando riponi i vestiti della scorsa stagione all'interno di una scatola, tu lo faccia in modo ordinato, piegandoli accuratamente per evitare spiegazzature e per sfruttare al meglio lo spazio.

Infine, prima di passare un paio d'ore ad aggiornare il guardaroba, ti consigliamo di organizzare tutto secondo i tipi e gli usi, ad esempio: le camicie possono essere disposte per tipo di manica o colore. Sembra un compito difficile, ma una volta che saranno in ordine, sarà più facile trovare il capo che stai cercando in pochissimo tempo. Noterai anche quanto è bello il tuo armadio quando tutto è al suo posto.

Conosci qualche altra tecnica per organizzare l'armadio al cambio di stagione? Lascia un commento e ricordati di condividere questo articolo con la famiglia e gli amici.

Fonte: Marie Claire

Raccommandiamo