Un poliziotto dimostra come sia possibile compiere il proprio dovere e conquistare il cuore dei cittadini

Ispirazione

La maggior parte dei bambini sogna di entrare in polizia da grandi e quest'uomo dell'Arkansas, Stati Uniti, dimostra che l'ammirazione dei più piccoli per i poliziotti è spesso giustificata. Questo poliziotto è la prova evidente che si possono proteggere i cittadini e allo stesso tempo conquistarli.

Post condiviso da Tommy Norman (@tnorman23) il

Di recente va di moda giudicare negativamente i poliziotti. Molta gente non si rende conto che il loro compito è quello di proteggere i cittadini e mantenere l'ordine pubblico. Ma sono quasi sempre considerate persone scontrose che non interagiscono mai con la comunità.

Post condiviso da Tommy Norman (@tnorman23) il

Questo non è il caso di Tommy Norman, un poliziotto che va ben oltre i suoi obblighi. Ogni giorno, dopo aver finito il suo turno di lavoro, si reca in un quartiere povero. Arriva con viveri, palloni e tanto amore e attenzioni per tutti i residenti della zona.

Post condiviso da Tommy Norman (@tnorman23) il

Ma, come sempre, quando gettiamo i semi della generosità e dell'umiltà, siamo ripagati con la gratitudine di coloro che aiutiamo. Un po' di tempo fa Tommy, mentre era di pattuglia, ha avuto un attacco di cuore, ha perso il controllo dell'auto ed è finito in ospedale.

Post condiviso da Tommy Norman (@tnorman23) il

Ma è successo qualcosa di meraviglioso. Gli stessi bambini che aveva aiutato gli hanno regalato un bellissimo biglietto, mentre i loro genitori hanno pregato perché guarisse presto. Fortunatamente Tommy è stato dimesso dall'ospedale e continua a proteggere la città, circondato dall'amore di tutti.

Post condiviso da Tommy Norman (@tnorman23) il

Tommy è famoso in tutto il paese per la sua generosità e la sua volontà di arginare il crimine cambiando le vite di quelli che vivono in condizioni umili.

Fonte: Fonte: Wikipedia, tnorman23 / Instagram

LEGGETE ANCHE: Non si accendevano i fari della sua auto, così l’ha portata dal meccanico e lì è venuto fuori il problema: accucciato e addormentato