10 consigli Feng Shui per creare una casa armoniosa e tranquilla colma di energia positiva

Trucchetti

La decorazione non è il semplice atto di collocare oggetti in casa a scopo estetico. Detto con più precisione, è un atto attraverso il quale creiamo una casa sana, priva di energia negativa. Ecco perché il Feng Shui è diventato l'arte di disporre oggetti all'interno di uno spazio in linea coi 5 elementi che portano armonia, pace ed energia vivente.

Il Feng Shui è un'antica pratica orientale, in cui la casa viene trattata come il nostro corpo e ogni elemento dovrebbe incoraggiare il flusso di energia vitale. Ci sono 5 elementi fondamentali secondo il Feng Shui: terra, metallo, fuoco, acqua e legno.

Di seguito vi spieghiamo il significato dei diversi colori nel Feng Shui, in modo da sapere come usarli in casa:

  • giallo: rafforza la relazione romantica;
  • bianco: incoraggia la creatività;
  • grigio: opportunità di viaggiare e muoversi;
  • nero: aiuta a raggiungere il successo nel lavoro;
  • verde: promuove la stabilità familiare;
  • viola: ci spinge a raggiungere la ricchezza e la prosperità;
  • blu: stimola l'intelligenza e la saggezza.

I principi del Feng Shui per ottenere la circolazione energetica positiva del Chi in casa:

1. Non accumulate oggetti inutili in casa, cercate sempre di mantenere l'ordine.

2. Tenete sempre il sedile del water abbassato per evitare dispersioni di energia. Ricordatevi che i bagni sono fonti di perdita di energia.

3. Le aree sociali dovrebbero abbondare di colori intensi che favoriscono l'energia Yang. Le aree di riposo, d'altra parte, come le camere da letto, dovrebbero avere colori più tenui che guidano l'energia Yin.

4. Evitate l'ingombro in cucina, in quanto questa zona deve essere sempre mantenuta pulita. Si consiglia inoltre, quando progettate questa zona, di non farla rivolta con la parte posteriore verso all'ingresso principale, perché può creare un'atmosfera nervosa.

5. Per ottenere il rilassamento completo, il letto dovrebbe trovarsi in una posizione precisa nella stanza. Prima di tutto, dovrebbe essere al centro del resto degli elementi. In secondo luogo, la testata del letto dovrebbe appoggiarsi a un muro. In terzo luogo, si consiglia di posizionarlo diagonalmente rispetto alla porta d'ingresso alla stanza.

6. Rendete le stanze ben illuminate, soprattutto mediante la luce naturale che penetra attraverso le finestre di vetro. Ciò significa che è importante evitare l'uso di oggetti che non consentono alla luce di passare dalle finestre.

7. Non stipate le camere da letto con mobili e oggetti, per non impedire la libera circolazione di energia.

8. Portate regolarmente fuori la spazzatura della cucina e non conservate i cibi che iniziano a decomporsi.

9. È importante decorare la casa con piante, fiori e candele. Mentre la vegetazione è simbolo di vita, le candele rappresentano l'elemento "fuoco". Ma fate attenzione ed evitate di avere piante morte dentro casa.

10. L'uso di specchi è un aspetto fondamentale del Feng Shui. Non solo aiutano a riflettere meglio la luce, ma simboleggiano abbondanza. Ad esempio, posto di fronte al tavolo da pranzo porta abbondanza di cibo. Tuttavia, uno specchio in camera da letto non è raccomandato, soprattutto se si trova di fronte al letto, visto che tende a provocare nervosismo.

Ora siete pronti per ridecorare la vostra casa in linea con i principi del Feng Shui. In questo modo attirerete energia positiva per una vita più piena.

Se vi sono piaciuti questi suggerimenti, non dimenticate di condividerli con familiari e amici!

Fonte: Fonte: Homify, El mundo


Le informazioni presentate in questo articolo sono offerte a puro titolo informativo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o altre conseguenze che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni presentate in questo articolo.