Medicina naturale sotto forma di radice: sette importanti benefici della curcuma per la salute

Salute e Stile di vita

La curcuma è una radice molto simile allo zenzero dal sapore amaro e dall'aroma gradevole. Il suo uso in cucina è molto versatile, poiché per le sue caratteristiche serve ad aggiungere colore, sapore e un tocco particolare ai piatti. È originario dell'India, ma di uso diffuso negli ultimi anni in America Latina.

Il fatto è che questa radice non è solo utilizzata per preparare piatti deliziosi, ma vanta anche molteplici usi per la salute, quindi è all'interno della gamma di alimenti che possono fungere da medicina naturale per avere vitamine e sostanze nutritive importanti per il corpo, tra cui vitamina C, E, K, proteine, sodio, magnesio, calcio, ferro e zinco.

Di seguito vi mostriamo otto benefici di questa radice conosciuta in tutto il mondo come spezia culinaria:

1. È un antinfiammatorio naturale

Serve a prevenire il mal di gola eliminando i batteri che causano l'infiammazione della stessa; funziona da antinfiammatorio per le malattie cardiovascolari, per il morbo di Alzheimer e per i problemi di memoria, poiché permette al sangue di circolare correttamente e trasporta ossigeno al cervello. La curcuma ha anche benefici antisettici e antiossidanti; ne traggono beneficio malattie come l'artrite, i traumi di varia natura, le distorsioni muscolari, l'artrosi e l'artrite reumatoide.

2. È uno stimolante cerebrale naturale

La curcuma stimola la serotonina e la dopamina, i neurotrasmettitori responsabili della regolazione delle emozioni e dell'umore, quindi il suo uso in medicina naturale aiuta a combattere problemi come depressione e dipendenze.

3. Agisce come espettorante

Questa radice è l'ideale per combattere malattie respiratorie come bronchiti e disturbi digestivi come crampi, mal di stomaco, perdita di appetito, alitosi, indigestione, stitichezza. Si assume attraverso infusioni o tè.

4. Per preparare prodotti cosmetici

Il suo uso si estende nel campo della cosmesi poiché con esso è possibile preparare una maschera miscelata con miele, cannella e olio d'oliva per rassodare ed esfoliare la pelle. Favorisce la produzione di collagene, idrata ed elimina le cellule morte.

5. Favorisce la cicatrizzazione

Sempre al fine estetico, aiuta il processo di guarigione delle ferite, è ottimo per le macchie della pelle e per migliorare l'acne. In questo caso si applica anche come maschera facciale mischiata con del succo di limone.

6. Aiuta a combattere il diabete.

Ha effetti positivi contro il diabete, dal momento che il suo consumo rafforza il sistema immunitario e regola i livelli di insulina. Allo stesso modo, aiuta a combattere diversi virus o infezioni che possono apparire a causa del diabete.

7. Tiene a bada il livello di trigliceridi e colesterolo nel sangue.

È in grado di equilibrare il livello di trigliceridi e colesterolo, poiché le sue proprietà aiutano il corpo ad evitare l'accumulo di grassi, e ciò a sua volta consente di mantenere un controllo del peso.

Come puoi vedere, il consumo di questa radice come medicina naturale è vario; nell'estetica funziona come una maschera se mischiata con altri elementi, allo stesso tempo può alleviare i sintomi e prevenire le malattie utilizzandola comunemente in cucina, aggiungendola a bevande e zuppe, tra le altre cose.

Ora che lo sai, quando vai al supermercato o al negozio di spezie non pensarci due volte prima di comprare questa magnifica pianta, che trovi sia sotto forma di radice che in polvere.

Fonte: Mejor con salud , Muy fitness


Questo materiale è offerto a puro titolo informativo. Alcuni dei prodotti e oggetti presentati in questo articolo possono provocare reazioni allergiche o nuocere alla salute. Prima dell’uso, consultare un tecnico/specialista certificato. Il comitato editoriale non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o altre conseguenze che possano derivare dall’uso di metodi, prodotti od oggetti presentati in questo articolo.

Raccommandiamo