Quattro lezioni che ci ha lasciato la principessa Diana su come affrontare l'infedeltà

CELEBRITÀ

Quattro lezioni che ci ha lasciato la principessa Diana su come affrontare l'infedeltà

Date February 2, 2018 13:39

La principessa Diana ha lasciato a tutti in eredità una bellissima lezione di vita. Era una donna senza pregiudizi e piena di naturalezza, motivo per cui sono ancora in tanti che a più di 20 anni dalla sua morte continuano ad ammirarla e ricordarla come se fosse ancora tra noi. Ci sono tuttavia svariati fatti su di lei che molte persone non conoscono o non hanno chiaramente capito. Uno di questi riguarda le infedeltà di suo marito e il modo in cui lei ha dimostrato al mondo che era molto al di sopra di cose di questo tipo.

Dalla prima volta che lo vide, Diana, che all'epoca non era ancora principessa, s'innamorò perdutamente del principe Carlo. Purtroppo il sentimento non fu reciproco, neppure all'inizio della loro relazione. Poco prima che la giovane coppia si sposasse, Lady Di fu informata e vide le prove del rapporto tra il principe e Camilla Parker Bowles, che all'epoca era già fidanzata con un altro.

Nonostante l'enorme dispiacere e delusione e benché avesse minacciato di rompere il fidanzamento, Diana decise di andare avanti con i progetti del matrimonio e in effetti i due si sposarono. Tuttavia, la principessa di Galles avrebbe detto in seguito che la frase che il suo fidanzato rivolse all'altra - "Quel che succede non importa, continuerò ad amarti per sempre" - la ferì profondamente.

Come se ciò non bastasse, Carlo disse che Diana era "grassa". Questa cosa la fece cadere in uno stato di depressione grave, portandola persino a soffrire di bulimia.

gettyimages

Dopo 15 anni di matrimonio, quando finalmente la separazione si concluse e l'imbarazzante conversazione tra i bigami fu resa nota, la principessa prese delle decisioni che la resero un esempio da seguire. Sapendo di essere una donna speciale e non perché facesse parte della famiglia reale, assunse un comportamento dignitoso che la rese una donna molto più felice. Qui di seguito, possiamo vedere una foto di entrambi

1. Non si è mai scagliata contro l'amante di suo marito.

gettyimages

Per Diana era chiaro che la più grande responsabilità nell'infedeltà era da attribuire alla persona infedele. Carlo era dunque responsabile dal momento che era stato lui a impegnarsi con lei, e un impegno implica rispetto e fedeltà. Sebbene lei non avesse mai intrattenuto un legame con Camilla, non si è mai espressa con dichiarazioni negative e non ha mai intrapreso altri tipi di azioni per danneggiare la sua reputazione.

2. Si focalizzò invece sull'educazione dei suoi figli.

Oltre ai compiti e alle missioni umanitarie che svolse dopo il divorzio, Diana si concentrò soprattutto sui legami con i suoi figli e fece in modo di farli sentire amati e protetti. Non lasciò mai che i pettegolezzi sul suo divorzio e la sua vita personale influenzassero la relazione che i suoi figli avevano con lei e con il loro padre.

3. Ha sempre mantenuto la sua figura e la sua immagine personale.

Diana era bellissima, aveva molta classe e non ha mai lasciato che l'esistenza di un'altra donna nella vita del marito la facesse sentire inferiore. Al contrario, aveva sempre un gusto meticoloso per la scelta di ciò che avrebbe indossato, delle pettinature e del trucco. Era una donna autentica alla quale nessuno poteva togliere niente, neppure l'amante di suo marito.

4. Il fallimento del suo matrimonio con Carlo non fu una sconfitta.

gettyimages

Anche se il suo matrimonio non ebbe nulla a che vedere con la fine felice delle fiabe, Diana non perse mai la fiducia nell'amore. Vivere insieme a una persona infedele tende a generare insicurezze ma non era quello che Diana voleva per la sua vita. Al contrario, ne uscì vittoriosa e non smise mai di cercare una persona che l'avrebbe resa felice con un amore autentico. E la trovò in Dodi.

Benché la sua morte precoce abbia rattristato molte persone, la verità è che la principessa ha vissuto momenti di grande felicità. Era una gran donna e ha lasciato importanti lezioni di vita a molti dei suoi ammiratori.

Fonte: Fonte: Soy Carmín