"Sarei apparsa nuda, e volevo avere un bell'aspetto." Per essere sottomessa a Christian Grey, Dakota Johnson ha dovuto lavorare sodo

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"Sarei apparsa nuda, e volevo avere un bell'aspetto." Per essere sottomessa a Christian Grey, Dakota Johnson ha dovuto lavorare sodo

Data 18 novembre 2018

Se pensavate che per recitare in un film fosse solo necessario memorizzare, ripetere le battutte come un pappagallo e avere un bell'aspetto, siamo spiacenti, ma la realtà è ben diversa. Ci vogliono ore e ore di allenamento e ce ne vogliono ancora di più se il film include scene che richiedono un certo tipo di condizione fisica o fisico. Un esempio sono le scene dove gli attori devono apparire nudi.

gettyimages

Nell'ultimo capitolo della saga "Cinquanta sfumature di grigio" l'attrice Dakota Johnson ha dovuto lavorare duro nei mesi che hanno preceduto l'inizio delle riprese e mentre erano in corso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una publicación compartida por Ramona braganza (@ramonabraganza) el

 

 

Determinata a raggiungere l'obiettivo desiderato, si è rivolta al guru del fitness Gunnar Peterson, all'allenatrice più ricercata di New York, Kacy Duke, e anche all'allenatrice Ramona Braganza, che aveva già lavorato con celebrità come Jessica Alba, Halle Berry, Kate Beckinsale, Anne Hathaway e Scarlett Johansson

L'allenamento di Dakota consisteva in esercizi focalizzati sulle tre aree più problematiche del corpo: le braccia, i glutei e l'addome. Ogni giorno doveva allenarsi per 25 minuti e quando sono iniziate le riprese, l'attrice ha dovuto combinare lo yoga con gli esercizi fisici, in una routine personalizzata di 45 minuti al giorno.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Публикация от @ashley_____kristen

L'obiettivo non era quello di perdere peso, ma di tonificare il corpo e allo stesso tempo ottenere fluidità nei movimenti, per questo motivo, ha dovuto iniziare l'allenamento cinque mesi prima delle riprese. Il metodo utilizzato era il 3-2-1 che combina quattro giorni di esercizi di forza e un giorno di yoga. Ogni sessione iniziava con due minuti di cardio, un circuito di tre esercizi, di nuovo cardio per poi finire con degli esercizi di formazione di base.

gettyimages

Il caso di Jamie Dorman, che interpreta Grey, era molto diverso dato che l'allenamento per l'attore fa parte della sua routine quotidiana. Lui quindi non ha avuto molte difficoltà ad adattarsi ai requisiti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una publicación compartida por Jamie Dornan (@jamiedornan_oficial) el

 

 

Ma il duro lavoro non consisteva solo nel fare esercizio fisico, Dakota ha dovuto affrontare un'altra esperienza terribile...

"Sarei apparsa nuda, e volevo avere un bell'aspetto. Così ho deciso di fare tanto sport e di depilarmi più di quanto non fosse necessario".

Non ci sono dubbi sul fatto che Dakota abbia lavorato sodo in modo da potere interpretare Anastasia Steele nei tre film della saga, che si sono rivelati un successo e un vero trampolino di lancio per quest'attrice piena di talento.

Che cosa ne pensate del segreto di Dakota per apparire perfetta durante il film?