Sentirsi storditi quando ci si alza in piedi può essere normale, ma ci sono casi in cui s

Sentirsi storditi quando ci si alza in piedi può essere normale, ma ci sono casi in cui si dovrebbe andare dal medico

Stile di vita & Community

March 30, 2018 07:59 By Fabiosa

È capitato a tutti almeno una volta nella vita di sentirsi strani, con vertigini o senso d'instabilità dopo essersi alzati improvvisamente dal letto o da una sedia. Questa può essere una reazione normale nel corpo se si tratta di scarso afflusso sanguigno nel corpo.

Questa condizione porta il nome di ipotensione ortostatica fugace e succede perché quando ci si muove troppo bruscamente avviene una diminuzione della quantità dei livelli di ossigeno.

Quando siamo sdraiati, la gravità fa scendere il sangue nella parte inferiore del nostro corpo e il cuore e il cervello si sforzano di ottenere più sangue per normalizzare i livelli nel resto del corpo. In altre parole, quando il cuore riceve meno sangue, si abbassa la pressione sanguigna e si manifestano le vertigini.

Cause comuni

È bene ripeterlo: è normale che quando le persone si alzano velocemente e improvvisamente il flusso di sangue nel cervello diminuisca e di conseguenza possono sentirsi instabili. Tuttavia, le cause comuni di questo tipo di vertigini possono essere:

  • ipovolemia (a causa di disidratazione o perdita di sangue);
  • riposo prolungato a letto;
  • avere una ghiandola surrenale poco attiva.

Valutazione

Pang147 / Shutterstock.com

In genere dopo che le persone avvertono quel lieve capogiro, si riprendono in pochi secondi o minuti. Tuttavia, è importante determinare che cosa causa il capogiro e ci sono alcuni segnali di pericolo che possono indicare che si tratta di qualcosa che va oltre l'abbassamento della pressione del sangue:

  • sangue nelle feci o feci catramose;
  • difficoltà a camminare, scarsa coordinazione o equilibrio

Quando dovresti vedere un medico?

Se l'instabilità causata dalle vertigini si verifica per pochi secondi o per un paio di minuti e hai meno di 30 anni, non devi preoccuparti perché nella maggior parte dei casi è qualcosa di benigno e si tratta sicuramente di una risposta naturale del tuo corpo.

Invece, se hai tra i 44 ei 64 anni e succede spesso, dovresti andare dal tuo medico di famiglia a fare un controllo correlato all'ipotensione ortostatica che potrebbe comportare un alto rischio di caduta, fratture ossee o, nel peggiore dei casi, la morte.

Africa Studio / Shutterstock.com

Se sei disidratato, i livelli ematici nel corpo diminuiscono. Inoltre, se sei una persona che suda molto o si esercita intensamente e non consuma abbastanza sale per trattenere i liquidi nel tuo corpo, potresti sperimentare questa sensazione di vertigine.

Nel caso di qualsiasi evento o sintomo che noti frequentemente nel tuo corpo, non esitare a rivolgerti agli esperti per fare un check-up e valutare la tua salute in generale.


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.