Una donna regala accidentalmente il thermos del figlio ma c'

Una donna regala accidentalmente il thermos del figlio ma c'erano 6 mila euro nascosti dentro

Famiglia e bambini

February 6, 2019 12:26 By Fabiosa

Una madre negli Stati Uniti voleva compiere un atto carino ma ha commesso un grave errore nel regalare un oggetto appartenuto al figlio. Infatti, quest'ultimo aveva nascosto nel suo piccolo thermos tutti i risparmi di una vita.

Lindsay Preiss, dalla Georgia, ora sta cercando di recuperare l'oggetto che il figlio utilizzava per andare a scuola. Ha scoperto, infatti, che dentro al thermos erano stati accumulati più di 6 mila euro.

Ignara della cifra, la signora non era stata avvisata dal figlio, così ha donato l'oggetto ad una catena di negozi. Lo shock è stato tale che un giornale ha deciso di intervistarla per aiutarla a recuperare il denaro. Queste sono state le sue parole:

Mi sento la madre peggiore del mondo. Orribile. All'inizio pensavo che si trattasse di uno scherzo. Non capivo perché si fosse infuriato.

LEGGETE ANCHE: "Vivono la vita al massimo": genitori di due bimbe con microcefalia le considerano "una benedizione"

Il 'ricercato' è un thermos giallo dal coperchio nero e un disegno di Topolino; al suo interno, il figlio 27enne, Devon Silvey, conservava i soldi ricevuti dai parenti o guadagnati con dei piccoli lavoretti.

LEGGETE ANCHE: Tenerissimo! Minuscolo criceto si rompe una zampa e viene medicato in un modo davvero dolce

Silvey, che era in procinto di trasferirsi, ha detto che parte del denaro era stato ricavato anche dalla vendita della sua auto; l'aveva nascosto lì per timore che venisse perduto nel trambusto del trasloco. Il giovane ha descritto così il momento della tragica scoperta:

Pensavo che mamma stesse scherzando all'inizio per vedere la mia reazione. Lei credeva che fossi arrabbiato perché aveva donato il mio thermos preferito. Quando sono riuscito a calmarmi, le ho spiegato come stessero davvero le cose.

Preiss ha portato il thermos in un negozio della catena Goodwill, che è un'associazione senza scopo di lucro che fornisce servizi di impiego alle persone che hanno difficoltà a trovare un lavoro.

Dopo essersi resa conto dell'errore, la famiglia è corsa subito in negozio e i gestori hanno trascorso ore a guardare i video delle telecamere di sicurezza. Uno dei dipendenti ha posizionato il thermos su uno scaffale, quindi è probabile che qualcuno l'abbia comprato.

Durante l'intervista televisiva, la donna si è rivolta al potenziale compratore del thermos:

Le saremmo davvero grati se potesse restituircelo. Le chiedo di ascoltare il suo cuore e fare la cosa giusta. Offriremo una ricompensa in denaro.

Chissà se la famiglia riuscirà a rivedere l'oggetto tanto amato!

L'importanza della comunicazione in famiglia

Le famiglie che comunicano molto hanno più probabilità che vicende come queste non accadano. Inoltre, sono più empatiche, cioè riescono a mettersi tranquillamente nei panni degli altri.

Speriamo che la famiglia Silvey abbia imparato la lezione e che riesca a recuperare in fretta il thermos e il denaro. Tifiamo per loro!

LEGGETE ANCHE: Madre si filma mentre versa sul figlio dell'acqua come vendetta per averla svegliata di notte