Cinque consigli comprovati dalla scienza che ti aiuteranno a migliorare la salute degli oc

STILE DI VITA & COMMUNITY

Cinque consigli comprovati dalla scienza che ti aiuteranno a migliorare la salute degli occhi e la vista

Date June 18, 2018 17:16

Il senso più importante di tutto il corpo è la vista. Non per niente il nostro cervello processa l'80% delle informazioni che riceviamo attraverso di essa. Tuttavia, i nostri occhi tendono a perdere le proprie capacità col passare degli anni, per la continua esposizione alla luce blu degli schermi e, in alcuni casi, a causa delle condizioni genetiche. Quindi è nostra responsabilità curarli meglio che possiamo per continuare a godere di una buona vista.

Non perderti questi cinque consigli che ti aiuteranno ad avere gli occhi di una ragazzina in buona salute:

1. Carote.

Secondo alcuni studi, gli elevati contenuti di betacarotene, antiossidanti e vitamine in questi vegetali fanno meraviglie per migliorare la visione notturna e prevenire il danno ossidativo e l'infiammazione degli occhi. Non esitare a consumare questo alimento; anche aggiungere dei pezzi di carota all'acqua che bevi servirà a ottenere le sue sostanze nutrienti.

2. Noci.

Le noci sono frutti secchi molto ricchi di grassi leggeri e vitamina E. Per questo motivo contribuiscono a ridurre l'infiammazione degli occhi ed evitare la comparsa delle tanto temute cataratte che si formano con l'età.

3. Agrumi.

Gli occhi hanno un elevato indice metabolico e hanno costantemente bisogno di antiossidanti per eliminare le tossine prodotte come risultato delle reazioni metaboliche. In tal senso, gli agrumi sono ottimi per gli occhi, perché sono ricchi di vitamina C, che offre molti benefici grazie alle sue proprietà immunitarie e per gli antiossidanti che eliminano i radicali dannosi dell'ossigeno. Allo stesso modo, si sa che la vitamina C aiuta a migliorare la circolazione dei vasi sanguigni degli occhi.

4. Occhiali da sole.

I raggi UV sono molto dannosi per gli occhi, quindi è importante usare lenti o occhiali da sole che li proteggano dalla luce solare.

5. Esercizio indiano Trataka.

Siediti di fronte ad un piccolo oggetto immobile collocato in uno spazio aperto (una candela, per esempio). Concentra lo sguardo e tutta la tua attenzione su di esso. Cerca di non battere le palpebre e mantieni un'immagine fissa e dettagliata dell'oggetto nella mente e nella memoria.

Poi, chiudi gli occhi e cerca di conservare l'immagine dell'oggetto che vedi nella mente. Ripeti continuamente questo processo finché non riesci più ad immaginare l'oggetto per qualche minuto. L'obiettivo dell'esercizio è ottenere un'immagine chiara di qualcosa prima che gli occhi si stanchino. 

In conclusione, è possibile avere una migliore salute visiva seguendo questi facili e curiosi consigli. Che cosa aspetti ad iniziare?

Fonte: Brightsideme


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.