Ragazza dona il rene all'uomo che l'aveva adottata 27 anni prima.

STILE DI VITA & COMMUNITY

Lui l'aveva adottata 27 anni prima, quando era neonata: ora, lei gli ha donato un organo per salvargli la vita

Data 20 settembre 2019

Quando compiamo un gesto altruistico e di vero amore, la vita sa ricompensarci nel momento meno aspettato.

Lo sa bene Billy D. Houze, un uomo che aveva bisogno di un trapianto di rene e ha trovato un donatore in una persona che mai avrebbe immaginato.

LEGGETE ANCHE: Un uomo coraggioso decide di adottare la figlia della migliore amica della sua fidanzata: travolto da un mare di critiche

Il dono della figlia adottiva

Una serie di esami medici ha mostrato che DeLauren McKnight, sua figlia adottiva, potrà donare l'organo al padre, visto che i due sono compatibili. Billy ha commentato così la lieta notizia:

DeLauren mi ha detto che io l'ho salvata nel momento in cui sono andata a prenderla nell'orfanotrofio, e che ora è lei a poter salvare la vita a me.

Billy D. Houze ha 64 anni e i suoi reni hanno iniziato a cicatrizzarsi nel 2016, dopo un intervento chirurgico alla vescica biliare.

In seguito ad accertamenti, i medici gli hanno confessato che non avrebbe vissuto più di 5 anni, a meno che non trovasse un donatore di reni.

La corsa contro il tempo

I cinque figli di Houze hanno deciso di sottoporsi ad analisi di compatibilità ma nessuno di loro è risultato adatto.

A quel punto si è fatta avanti DeLauren, adottata da Billy e dalla moglie Karen nel 1992, ed era proprio lei un donatore compatibile, nonostante non fosse la loro figlia biologica.

LEGGETE ANCHE: Diventa la madre surrogata per la sorella gemella, che non può avere figli: "Ha sempre voluto un bambino"

La giovane ha subito comunicato la notizia al padre, che pensava si trattasse di uno scherzo. Poi, l'uomo è scoppiato in lacrime, senza parole.

Billy è molto orgoglioso del gesto della ragazza, e chi non lo sarebbe? Lei gli vuole davvero molto bene e avrebbe fatto qualsiasi cosa pur di aiutare il padre.

Lo chiamo "il mio Superman". Senza lui e mamma, non so cosa ne sarebbe stato di me. Non c'è nulla al mondo che non farei affinché lui possa godersi la vita assieme a me.

L'intervento di Billy e DeLauren era atteso dopo dopo gli esami e, nonostante la 27enne debba dire addio ad un organo vitale del suo corpo, si definisce emozionatissima per salvare la vita del padre.

Cosa pensate di questa storia? Fareste lo stesso per un caro membro della vostra famiglia?

LEGGETE ANCHE: Voleva dare un fratellino al figlio: partorisce 5 gemelli, di cui 3 nello stesso sacco amniotico, contro tutti i pronostici