Cinque atteggiamenti importanti per proteggere i bambini durante e dopo un divorzio!

FAMIGLIA E BAMBINI

Cinque atteggiamenti importanti per proteggere i bambini durante e dopo un divorzio!

Date October 11, 2017 17:03

Molto spesso il divorzio diventa inevitabile. Che avvenga per decisione di uno dei coniugi oppure di entrambi, non fa molta differenza. Tuttavia, una cosa è certa: non si può fare del male ai bambini. Preservarli è semplice e richiede azioni molto semplici.

È per questo che vogliamo condividere con voi questi cinque consigli per aiutare ad alleviare la sofferenza dei figli piccoli o già adulti ed evitare loro traumi:

Leggete anche: Certe volte divorziare è inevitabile. Questi semplici consigli aiuteranno i vostri figli ad affrontare la separazione dei propri genitori.

1. Evitate di danneggiare l’immagine dell’altro genitore

Questo passo è fondamentale affinché il bambino si senta sicuro e amato, ed entrambi i genitori dovrebbero compierlo. Se uno di loro inizia a criticare, mentire o prova a danneggiare l’immagine dell’altro, potrebbe perdere la fiducia del bambino. Inoltre, la sua autostima ne verrebbe gravemente minata. Il bambino potrebbe pensare di essere lui il problema e non qualcosa avvenuto fra i suoi genitori.

2. Evitate di creare sconvolgimenti

Purtroppo, usare un figlio per vendicarsi del proprio ex partner è una pratica molto comune e totalmente sbagliata. Fare cose come non andare a prenderlo all'orario stabilito o impedire che faccia un viaggio, potrebbe provocare in lui un senso di rifiuto, disprezzo e frustrazione. Il bambino alla fine sarà quello che subirà le maggiori conseguenze, se non l’unico a soffrire per colpa di questi atteggiamenti. Riflettete prima di cercare la vendetta a tutti i costi!

3. Evitate di litigare

Anche se uno dei genitori inizia una lite, l’altro dovrebbe idealmente andarsene senza fare commenti di fronte al bambino, e magari chiamare più tardi per risolvere la situazione. Almeno uno dei due deve ricordarsene. Non dimenticatevi mai che è possibile risolvere qualsiasi problema in occasioni più indicate, senza obbligare i bambini ad assistere.

4. Non usate mai i vostri figli come spie

È certamente crudele nei riguardi di un bambino. Ma, pur essendo decisamente inappropriato, è un comportamento molto comune. Chiedere come sia andato il fine settimana è una cosa, voler sapere i dettagli della vita dell’ex partner è immorale e oltraggioso. Non commettete mai questo errore!

5. Evitate drammi non necessari

Quando il bambino sta andando a casa dell’altro genitore, ha bisogno di sentirsi sicuro e sereno. Non ditegli che sarete tristi senza di lui o che vi mancherà. Non fatelo sentire in colpa per una situazione di cui non è responsabile. L’unico obiettivo dei genitori dovrebbe essere l’educazione dei figli. Devono comprendere che gli atteggiamenti egoisti e melodrammatici sono traumatici per i figli e che dovrebbero essere evitati con altruismo e preoccupazione sincera.

Fonte: Fonte: Família

LEGGETE ANCHE: Lady Di ha perso il suo titolo a causa del suo divorzio e William ha promesso di restituirglielo quando sarebbe diventato re!