L'uso di fasce per capelli sui neonati può essere pericoloso per la loro salute secondo l'osteopatia!

Famiglia e bambini

Un neonato è la cosa più tenera del mondo, eppure alcune mamme tendono a vestirli con vari accessori per renderli ancora più belli e non tutti gli accessori sono comodi e innocui.

Questa questione ha creato una controversia che ha diviso gli esperti: se l'uso di fasce per la testa sia adatto ai bambini di età inferiore ai 18 mesi.

pixelheadphoto digitalskillet / Shutterstock.com

Medico osteopata e professore presso l'Istituto di Osteopatia Docusse, José Eduardo ha pubblicato un importante avviso sui social network che è diventato virale su Internet. Nel suo post ha spiegato che ha avuto in cura un bambino sofferente di gastroreflusso esofageo ed insonnia.

Il fatto che il bambino stesse indossando una fascia per capelli gli ha fatto associare i sintomi alla compressione di un nervo che controlla il sistema gastrointestinale. Ciò ha fatto nascere l'ipotesi che una fascia stretta possa essere in grado di generare questo tipi di sintomi.

Considerando che le ossa del cranio del bambino si muovono, è importante prestare attenzione se il bambino mostra qualche segno di disagio, tenta di rimuovere la fascia, ha un comportamento irrequieto o assonnato, ha il sonno disturbato, o manifesta qualsiasi cambiamento nel funzionamento digestivo e intestinale.

Impact Photography / Shutterstock.com

In questo caso, l'uso della fascia per bambini può portare a reflusso e insonnia cronica.

Tuttavia, questa questione ha opinioni divergenti; alcuni pediatri, come la dottoressa Flávia Oliveira, ritengono improbabile che il reflusso possa essere causato dalla fascia. Lei afferma che l'accessorio dovrebbe essere molto stretto e anche in quel caso, dubita che possa essere responsabile di questi sintomi.

Il sistema digestivo del bambino, come tutti gli altri sistemi, è ancora in fase di maturazione, quindi molti bambini possono avere reflusso fisiologico fino al sesto mese. Quando il bambino smette di prendere peso e mostra irritabilità, allora è il momento di formulare altre ipotesi.

Fonte: Diário de Biologia


Le informazioni presentate in questo articolo sono offerte a puro titolo informativo. Alcuni dei suggerimenti presentati in questo articolo possono essere nocivi per la salute o risultare pericolosi. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o altre conseguenze che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni presentate in questo articolo.