Consigli per domare i capelli ribelli

TRUCCHETTI

Consigli per domare i capelli ribelli

Data 21 dicembre 2017

Ogni donna sa che ci sono giorni terribili in cui ti svegli con i capelli che sembrano semplicemente indomabili. Potrebbe sembrare che metterli in ordine sia impossibile, ma, fortunatamente, ci sono alcune strategie per domare la chioma ribelle la mattina.

Публикация от Yvi (@yvilaaaaaand)

Capelli bellissimi! Li chiamo #reformationshair Non mi piace Halloween ma Colonia mi aspetta stasera. Non vedo l'ora di incontrare i miei amici, ora mi sto sistemando i capelli...

Secondo Rudi Werner, parrucchiera di Werner Coiffeur, uno dei consigli più semplici per domare la criniera è l'idratazione notturna. "I capelli saranno sempre più docili il giorno successivo. Si consiglia di usare prodotti a base di gel, in modo tale da non correre il rischio di renderli grassi. I capelli saranno più lucenti e soffici, al mattino, dopo averli idratati durante la notte”, consiglia Rudi.

Sonia Nesi, un'altra famosa hair stylist di Estudio Sonia Nesi, dice che un'ottima soluzione per non svegliarsi con i capelli in disordine è farsi una treccia prima di andare a letto. Consiglia di farla lenta, affinché i capelli non siano tirati o tesi. Un'altra opzione è una coda di cavallo alta, abbastanza alta da non sfregare continuamente contro il cuscino mentre dormi.

#happyhalloween #thegrudge #annabelle #it #iseedeadpeople #hair #badhairday #lol #haloween #scary #horror #horrormovies

Post condiviso da LeAnna Johnson (@leannarose12) il

"È importante usare elastici che non lascino il segno, qualcosa privo di qualsiasi metallo o fatto di silicone", suggerisce. Sonia consiglia trecce, code di cavallo o chignon lenti per uscire di casa con i capelli ordinati durante le giornate no dei capelli.

Al momento imbottigliata nel traffico. Ma rido per come mi sono svegliata stamattina a casa di mamma. Non rendendomi conto di quanto dia per scontata la mia piastra ogni volta in cui non ce l'ho

"Ricorda soltanto che non dovresti mai andare a letto con i capelli bagnati. Lo sfregamento dei capelli contro il cuscino impedisce che si asciughino e può provocarne la caduta", avverte la parrucchiera Lela Athanasio.

Metti alla prova questi consigli e di' addio alle giornate no dei capelli!

Fonte: Fonte: Claudia