5 errori da evitare quando si fa la doccia

Salute e Stile di vita

November 30, 2017 15:02 By Fabiosa

L'abitudine di farsi il bagno risale all'antico Egitto. All'epoca rappresentava una via sacra di purificare lo spirito. Pertanto gli egiziani erano soliti farsi il bagno tre volte al giorno. Questa credenza permise di salvare la loro civiltà straordinaria da numerose epidemie e da malattie infettive molto comuni nell'antichità.

I romani avevano una spiccata preferenza per le saune e le piscine di ogni genere immaginabile. Alcuni bagni romani ospitavano anche biblioteche, giardini e ristoranti. Sfortunatamente, durante il Medioevo, le persone cominciarono a farsi il bagno soltanto una volta l'anno. In effetti quest'abitudine si diffuse nuovamente in Occidente soltanto durante gli anni '30, quando il sabato venne riconosciuto come il giorno per farsi il bagno, e docce e vasche da bagno iniziarono a diventare più comuni nelle case di tutta Europa.

Ai giorni nostri farsi la doccia non è semplicemente una questione di igiene personale: lo facciamo per sentirci bene e per dare una buona impressione alla gente. Il Brasile è leader mondiale per quanto riguarda il numero di docce quotidiane, non solo a causa del clima torrido, ma anche perché è una pratica che ai brasiliani piace moltissimo.

Tuttavia, ci sono alcuni errori molto comuni che commettiamo quando ci concediamo questo importante momento durante la giornata. Vediamo quali sono:

1. Acqua bollente

La temperatura ideale dell'acqua per farsi la doccia dovrebbe essere compresa tra i 35 e i 40ºC, non più alta. L'acqua bollente danneggia la pelle, rendendola secca e squamosa. Rimuove la sua naturale protezione idrolipidica, lasciandola vulnerabile alle infezioni. Potrebbero anche manifestarsi eritemi dovuti a un aumento del flusso ematico. In alcuni casi si sviluppano infiammazioni e rash cutanei.

2. Uso frequente del bagno schiuma

Anche quantità abbondanti di schiuma eliminano la naturale barriera protettiva della pelle, rendendola secca e ruvida. Inoltre tieni presente che non è necessario usare saponi antibatterici ogni giorno. Oltre a non essere efficace come si potrebbe pensare, quest'abitudine può diventare rischiosa!

3. Docce lunghe

Una doccia che dura troppo a lungo è un altro errore che rende la pelle secca. Dieci minuti nella doccia sono più che sufficienti! Non passarci più tempo, a meno che tu non voglia la pelle arrossata e vulnerabile!

4. Spugne vecchie

Le spugne vecchie sono un ricettacolo di batteri più di quanto tu possa immaginare! Procurati spugne nuove ogni mese e non dimenticare di lasciarle asciugare ogni volta in cui finisci di farti la doccia.

5. Strofinare troppo

Un asciugamano soffice e un buon idratante per la pelle fanno la differenza quando si tratta di avere la pelle liscia! Non passare troppo tempo a strofinare l'asciugamano sul corpo per asciugarti. Non è assolutamente necessario strofinare!

Questi errori si possono evitare facilmente! Presteremo più attenzione la prossima volta in cui ci faremo la doccia, giusto?

Fonte: Fonte: Tá óbvio

LEGGETE ANCHE: È meglio scegliere il bagno anziché la doccia. Sei motivi di natura medica