In Turchia gli archeologi hanno scoperto un castello sommerso vecchio di tremila anni

PSICOLOGIA

In Turchia gli archeologi hanno scoperto un castello sommerso vecchio di tremila anni

Date December 11, 2017 16:40

La Terra è un pianeta fantastico, in cui non passa una settimana senza che venga scoperto qualcosa di nuovo: grotte sconosciute, navi affondate, antiche civiltà dimenticate sotto terra e così via. Le grandi scoperte più recenti sono state effettuate nel continente antico. Inoltre, è raro che trascorra qualche settimana senza che gli archeologi vi trovino tracce di qualche perduta civiltà.

Una scoperta simile ha avuto luogo la scorsa settimana. Stavolta si è trattato di un castello costruito circa tremila anni fa, trovato sommerso in un lago in Turchia.

Adilcevaz’ın derinliklerinde bugün Urartu kalesini görüntüledik. Bu bir ilk keşif.@munirkaraloglu @mehtap_mac @arifkaraman @murat.kulakac @mfatihcelikel @cumalibirol @eczserkanok @mustafa_akkus65 @pinarseymenkaraman #tahsinceylanphotography #underwaterphotography #adilcevaz #urartukalesi #maciletişim

Uma publicação compartilhada por Tahsin Ceylan (@ceylan.tahsin) em

Secondo le prime informazioni, il castello era parte del regno di Urartu, eretto sulle coste del lago di Van, là dov'è stato scoperto, sott'acqua. L'ipotesi che il castello facesse parte di quella dinastia nasce dal fatto che le pietre usate per la costruzione erano piuttosto comuni presso quell'antica civiltà.

Dalışsever Antalya Valimiz Münir Karaloğlu, yılın valisi olmaya aday gösterildi.Oylama linki aşağıda. http://anket.altinpalmiye.com/. #kekovabatıkşehir #tahsinceylanphotography

Uma publicação compartilhada por Tahsin Ceylan (@ceylan.tahsin) em

Gli scienziati hanno intenzione di compiere studi ulteriori per scoprire le condizioni esatte del castello, dato che ancora non vi hanno inviato sommozzatori.

Diyarbakır Eğil Barajı. 3500 yıl önce Asurlular'ın yaşam alanıydı.#TahsinCeylan #diyarbakır #asurlular

Uma publicação compartilhada por Tahsin Ceylan (@ceylan.tahsin) em

Per il momento, gli studiosi ritengono che la parte del muro visibile sia alta tra i tre e i quattro metri. La scoperta è stata fatta dagli archeologi dell'università turca Van Yüzüncü.

Fonte: Fonte: Super Interessante