Una donna ha utilizzato dei cartelli per cercare un donatore di rene ed è rimasta sorpresa dal numero di persone disposte a salvarle la vita

Non sappiamo mai quando potremmo aver bisogno d'aiuto, né essere sicuri di chi ci aiuterebbe in un momento difficile. Per alcuni l'unica certezza è la famiglia, e magari gli amici più intimi. Ma immagina di essere tra la vita e la morte e l'unica cosa che può salvarti è la donazione di un rene, chi tra le persone compatibili sarebbe disposto a donartelo?

Una donna americana, Krystal Reardon, si trova in una situazione terribile e per salvare la propria vita ha avuto un'idea molto originale.

Krystal Reardon, in dialisi da otto mesi e in lista d'attesa per il trapianto, questa settimana ha posizionato dei cartelli lungo una strada trafficata, e hanno cominciato ad arrivare le chiamate.

LEGGETE ANCHE: Istinto di mamma: dopo 6 anni, riconosce la figlia creduta morta in un enorme incendio

Dopo essere stata colpita da un infarto, i medici le hanno detto che solo un trapianto di reni avrebbe potuto salvarla poiché i suoi organi stavano collassando uno alla volta. Immediatamente, famiglia e amici intimi hanno eseguito esami di compatibilità, ma nessuno è risultato positivo.

Quindi Krystal si è trovata di fronte a una situazione estremamente difficile, poiché aveva bisogno dell'aiuto di persone estranee. Ha collocato dei cartelli lungo la strada del suo quartiere, grazie ai quali diversi residenti hanno eseguito l'esame per vedere se fossero compatibili.

La storia di Krystal Reardon evidenzia un crescente arretrato a livello nazionale di coloro che hanno bisogno di reni e lottano per ottenerli, con alcuni che muoiono durante l'attesa lunga anni.

Attualmente, la donna sta ancora aspettando il donatore, ma è ottimista riguardo al futuro!

LEGGETE ANCHE: "È come un dono di Dio": il miracolo del bambino nato con una voglia a forma di cuore

Un'altra persona che ha avuto bisogno di un trapianto è l'attrice e cantante Selena Gomez.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Uma publicação compartilhada por Selena Gomez (@selenagomez) em

Dopo la diagnosi di lupus, una malattia autoimmune, ha abbandonato i social network, e solo dopo aver ricevuto il trapianto ha condiviso la sua storia con i followers e i fan.

Nel caso di Selena, il trapianto è avvenuto grazie alla sua migliore amica, l'attrice Francia Raisa. Sul suo Instagram, la cantante ha scritto:

Mi ha fatto il regalo più grande sacrificandosi per donarmi il suo rene. Sono incredibilmente benedetta. Ti amo così tanto sorella.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Uma publicação compartilhada por Selena Gomez (@selenagomez) em

Adesso, mettiamo il caso che si desideri donare un rene senza esitazione. Sfortunatamente, questo processo è ancora terribilmente burocratizzato in alcuni Paesi.

Ad esempio, negli Stati Uniti, puoi donare liberamente solo a coniugi o parenti stretti. Se la donazione è per motivi di amicizia, devi essere valutato e la tua donazione dovrebbe essere autorizzata.

Per ricevere un trapianto di rene da un defunto, è necessario che la sua famiglia dia l'autorizzazione. Pertanto, molte persone hanno espresso il desiderio di donare gli organi dopo la loro morte. Dopotutto, che senso ha essere sepolto con parti così preziose che possono salvare così tante vite?

La storia di Krystal è incredibilmente stimolante in quanto mostra come anche gli estranei possono essere disposti ad aiutare! E tu? Vuoi donare i tuoi organi?

LEGGETE ANCHE: I dottori non gli davano speranze, ma questo bambino ha sorpreso tutti

Raccommandiamo